Cabinati originali

Area dedicata al museo con cabinati e foto storici

Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 04/11/2015, 18:51

Immagine Produttore: Konami
Anno: 1988
Genere: Sport - Sport / Atletica
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 4 direzioni dettagli
Schermo: 320x224@60 Hz
Orientamento: Orizzontale
Modalità: Singolo giocatore,2 giocatori simultaneamente, 4 alternati
Immagine cabinato
Immagine
Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Il gioco è suddiviso in 8 competizioni. In ciascuna competizione sarà necessario raggiungere la qualificazione.


1° Competizione : 100m piani: Si corre contro un altro atleta oltre che contro il tempo.

2° Competizione : Salto in Lungo: Il giocatore deve correre il più veloce possibile fino a raggiungere la linea bianca, salta e cerca di spingersi più avanti possibile. Il giocatore controlla oltre alla velocità anche l'angolo del salto.

3° Competizione : 400m staffetta (qualifiche): accelerazione e tempismo sono cruciali in questo evento. Il giocatore deve coordinare perfettamente il passaggio del testimone per ottenere i migliori tempi di qualifica.

4° Competizione : Tiro al piattello: Il giocatore può mirare a destra o sinistra per dimostrare di essere un tiratore scelto. Viene data la chance di punteggi bonus per il miglior cecchino.

5° Competizione : 110m ostacoli: Il giocatore corre sulla pista e con il giusto tempismo cerca di saltare tutti gli ostacoli per tagliare il traguardo per primi.

6° Competizione : Tiro con l'arco: Questo evento testa l'abilità del giocatore con arco e frecce. Il giocatore può decidere la direzione e la forza.

7° Competizione : Lancio del giavellotto: Il giocatore corre il più veloce possibile fino alla linea bianca e lancia il giavellotto con tutta la sua forza. Il giocatore inoltre controlla l'inclinazione del giavellotto.

8° Competizione : Salto in alto: Un altro test di velocità e forza in cui il giocatore corre fino alla linea e getta il suo corpo oltre l'asticella. Il giocatore controlla l'angolo di salto.

9° Competizione : 400m Staffetta - Gara Finale: L'ultimo test di forza fisica e velocità dove il giocatore deve riaffrontare la staffetta.


Screenplay
Immagine Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 06/11/2015, 18:45

Immagine Produttore: Capcom
Anno: 1984
Genere: Sparatutto
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 8 direzioni dettagli
Schermo: 256x224@60 Hz
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, 2 giocatori
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

1942 è uno sparatutto a scorrimento verticale ambientato nel teatro asiatico della Seconda Guerra Mondiale. Lo scopo del gioco è raggiungere Tokyo e distruggere l'intera flotta Giapponese. Il giocatore alla guida di un aeroplano cerca di abbattere gli aerei nemici. Oltre a sparare, il giocatore può eseguire un giro della morte per evitare il fuoco nemico. Durante tale manovra, che può eseguire per un massimo di tre volte per livello, l'aereo sarà impossibilitato a far fuoco. Il gioco si compone di 32 livelli. Durante il gioco è possibile raccogliere vari power-up, lasciati da alcuni nemici abbattuti in modo da migliorare la capacità di fuoco del velivolo.

Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 06/11/2015, 18:45

Immagine Produttore: Valadon Automation
Anno: 1982
Genere: Platform / Corri & Salta
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 4 direzioni dettagli
Schermo: 256x224@61 Hz,
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

L'obiettivo del gioco è quello di muovere il personaggio attraverso
vari pozzi minerari, raccogliendo sacchi di denaro per depostarli in
una carriola posta sulla superficie della miniera. Il giocatore deve
inoltre evitare le guardie, il movimento dei carretti minerari e gli
ascensori. Il giocatore può temporaneamente stordire le guardie
colpendoli con un piccone o facendo cadere i sacchetti di denaro su di
loro quando sono al di sotto del giocatore sulla stessa scala.
Il giocatore può spostarsi tra le tre sezioni che compongono il livello.

Bagman si gioca con un joystick a 4 vie ed un pulsante di azione.
Il pulsante di azione è usato per fare effettuare a Bagman le seguenti
azioni:

- Prelevare e trasportare i sacchi di denaro
- Prelevare e usare il piccone
- Afferrare e rilasciare la trave del soffitto per evitare i carretti
(questo può essere fatto mentre trasporta una sacca di denaro)
- Posizionamento di un sacchetto di denaro nella carriola
- Prelevare e trasportare la carriola


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 06/11/2015, 19:19

Immagine Produttore: Sanritsu / Sega
Anno: 1984
Genere: Sparatutto
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 2 direzioni
Schermo: 224x224@61 Hz
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Il giocatore interpreta il ruolo di uno sceriffo del Far West che deve proteggere una banca e i suoi clienti da banditi mascherati. Il livello è composto da dodici porte numerate ed altrettanti sportelli. Il giocatore è posizionato al centro della sala ed è in grado di vedere tre porte, tuttavia spostandosi a destra e a sinistra è possibile tenere alternativamente sotto controllo tutti gli altri ingressi.
Quando una porta con una persona in attesa si trova nel campo visivo del giocatore, questa si può aprire e rivelare:

- Un cliente, che effettuerà un deposito (una sacco di denaro); la presenza di un deposito a tale sportello è indicata dal simbolo del dollaro che appare nella corrispondente posizione dell'indicatore superiore.
- Un ladro, a cui bisogna sparare prima che sia lui a sparare allo sceriffo
- Un ragazzino che indossa da tre a cinque cappelli; ogni sparo a lui diretto gli toglie un cappello, e se si riesce a toglierglieli tutti prima che la porta si richiuda si riceve un bonus (una sacca di denaro o tempo supplementare). Ad intervalli casuali, infine, può comparire una bomba su una delle porte, ed il giocatore la deve disinnescare (sparandovi) prima che esploda.


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 11/11/2015, 19:12

Immagine Produttore: Data East Usa
Anno: 1982
Genere: Guida
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 8 direzioni
Schermo: 256x240@57 Hz
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Bump 'n' Jump è un videogioco arcade di guida automobilistica rilasciato dalla Data East Corporation nel 1982. Il videogioco fu anche pubblicato dalla Bally Midway. Un clone del gioco, con titolo Burnin' Rubber, venne pubblicato da Nihon Bussan/AV Japan lo stesso anno.
In Bump 'n' Jump, la ragazza del protagonista è stata rapita dalla Black Army Corps. Bisogna per cui correre la gara automobilistica per salvarla. L'obiettivo è quello di guidare dall'inizio del livello fino alla fine evitando gli ostacoli e i veicoli nemici.
Il videogioco è a scorrimento verticale e la velocità di gioco è molto elevata, bisogna arrivare alla fine del tracciato senza limite di tempo o posizione. Ogni livello ha tema stagionale, per cui dopo quattro livelli viene riproposto nuovamente il tema del primo livello, ma a difficoltà aumentata.
Durante la gara sono presenti altre macchine di vario tipo e potranno, urtandola, buttare fuori strada la macchina del giocatore il quale, a sua volta, può spingerle fuori strada. Di tanto in tanto si incontreranno vari corsi d'acqua o asperità sul tracciato, superabili effettuando un salto; manovra consentita se si raggiungono le 100 miglia orarie (160 Kmh circa), la scritta Jump OK! confermerà la possibilità di saltare. Inoltre un segnale di pericolo avvertirà la presenza di un salto obbligatorio a breve distanza.
Si guadagna punteggio in proporzione alla strada percorsa e distruggendo le auto avversarie, spingendole fuori strada o saltandoci sopra. Tuttavia si ottiene un bonus di 50.000 punti se in tutto un livello non si distrugge nessuna macchina avversaria.


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 13/11/2015, 18:10

Immagine Produttore: Data East Corporation
Anno: 1982
Genere: Platform
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 4 direzioni
Schermo: 240x240@57 Hz
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

BurgerTime è un videogioco arcade giapponese del 1982, creato dalla Data East Corporation. In Giappone il gioco fu dapprima intitolato Hamburger, ma fu poi rinominato BurgerTime prima di essere introdotto negli USA. Il videogioco pone il giocatore nei panni dello chef "Peter Pepper", il quale deve far cadere su dei vassoi, camminandovi sopra, gli strati che compongono vari hamburger, evitando nel contempo i personaggi che gli danno la caccia all'interno del labirinto.
Il gioco fu abbastanza popolare in ambito arcade. Negli Stati Uniti, la Data East USA autorizzò la Bally Midway alla distribuzione di Burgertime. Le due versioni del gioco possono essere distinte dal nome del produttore nei titoli di presentazione sullo schermo.
Lo scenario è composto da scale su cui giacciono degli enormi strati di hamburger (pane, carne tritata, pomodori, lattuga e formaggio). Gli strati sono sistemati verticalmente, cosicché possono cadere direttamente l'uno sull'altro.
Lo scopo del giocatore è di ultimare gli hamburger tramite il controllo dello chef, che dovrà camminare al di sopra dei predetti strati. Quando il giocatore ha calpestato l'intero strato, questi precipita al piano sottostante. Se quest'ultimo è occupato da un altro strato, questi a sua volta cade al livello inferiore. Quando tutti gli strati degli hamburger saranno giunti nel vassoio posto al di sotto, l'hamburger è completo. Allorché tutti gli hamburger sono ultimati, si supera il livello. La via più rapida per completare un hamburger è di far precipitare lo strato più in alto (il pane).


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 13/11/2015, 18:28

Immagine Produttore: Konami
Anno: 1984
Genere: Platform
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 2 direzioni
Schermo: 256x224@60 Hz
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Circus Charlie è un videogioco arcade sviluppato dalla Konami che lo ha introdotto l'8 aprile 1984 per poi dare la concessione per la distribuzione alla Centuri.Il gioco è da ritenere un classico divenuto popolare per il suo sistema di gioco originale, per il tema e l'ambientazione circense.
Un gioco a piattaforme per un giocatore singolo, dove devi guidare il clown attraverso sei differenti eventi del circo.
Infine, punti bonus addizionali vengono regalati completando il livello senza perdere vite. Il gioco finisce quando tutti i Circus Charlies sono persi.
Livello 1 - Salto nei cerchi di fuoco cavalcando un leone
Livello 2 - Equilibrismo sulla fune saltando le scimmiette
Livello 3 - Salto da un tamburo all'altro fra mangiatori di fuoco e lanciatori di coltelli
Livello 4 - Equilibrismo e salto da una palla all'altra
Livello 5 - Percorso da saltimbanco cavalcando un pony
Livello 6 - Salto da un trapezio all'altro (in alcune versioni al posto dei trapezi vi sono le liane)


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 13/11/2015, 18:50

Immagine Produttore: Namco
Anno: 1982
Genere: Platform
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 4 direzioni
Schermo: 288x224@61 Hz
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Dig Dug è un videogioco arcade sviluppato da Namco nel 1982
L'arena di gioco è sotterranea e vista di profilo; inizialmente è riempita di terra, tranne pochi cunicoli e una piccola striscia in alto che rappresenta la superficie. Il giocatore controlla un omino munito di una specie di trivella, in grado di muoversi nelle 4 direzioni e scavare cunicoli nella terra. Per scavare è sufficiente muovere il joystick come se si camminasse, e si va quasi alla stessa velocità con cui si cammina nelle aree libere. La gravità non ha effetto, l'omino non può cadere e cammina normalmente anche verso l'alto e verso il basso.
In Dig Dug esistono due tipi di mostri, che da un livello all'altro aumentano in numero e leggermente in velocità:
Pooka, mostro rosso e tondeggiante, con grandi occhiali gialli
Fygar, un piccolo drago in grado di sputare ogni tanto delle fiammate, ma solo in orizzontale


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 13/11/2015, 19:11

Immagine Produttore: Universal
Anno: 1984
Genere: Platform
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 4 direzioni
Schermo: 240x192@60 Hz
Orientamento: Orizzontale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Mr Do! deve raccogliere i puntini e/o la frutta colorata mentre evita o uccide un certo numero di nemici.
Mr. Do! ha due opzioni per difendersi dai nemici. La prima è la 'Powerball' e la seconda arma di difesa sono i tronchi che sono sparsi per l'area di gioco. Questi possono essere spinti oppure, eliminando i loro spuntoni di sostegno, possono essere indotti a rotolare giù per lo schermo ed uccidono tutto quello che trovano durante il loro percorso, compreso Mr.Do se gli sta troppo vicino.
Mentre Mr Do! cammina lascia una linea dietro di se. Il giocatori può unire le due estremità della linea per formare un rettangolo che trasformerà tutti i puntini all'interno del rettangolo in ciliege. Un secondo rettangolo può essere disegnato intorno alle ciliege che a loro volta saranno cambiate in mele. Continuando in questo modo per ancora due volte si cambieranno tutti le mele in limoni ed i limoni in ananas. Più si va avanti con il cambio di frutta più punti si guadagneranno nel raccoglierla.


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 14/11/2015, 10:29

Immagine Produttore: Nintendo
Anno: 1981
Genere: Platform
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 4 direzioni
Schermo: 256x224@61 Hz
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Mario, deve salvare la fidanzata Pauline dal gorilla Donkey Kong, salendo i piani di un palazzo in costruzione ed evitando i vari oggetti lanciati dallo scimmione. La struttura narrativa ricorda la fuga finale di King Kong in cima al grattacielo Empire State Building.
Livello 1 – Mario deve scalare un'impalcatura pericolante evitando allo stesso tempo di essere investito dai barili lanciati da Donkey Kong. L'altro pericolo è costituito dalle fiammelle generate dai barili d'olio che giungono a contatto con il contenitore posto all'inizio del percorso.
Livello 2 – Mario deve arrampicarsi su una struttura composta in buona parte da nastri trasportatori. Il principale ostacolo in questo schermo è costituito dalle fiammelle che popolano la scena.
Livello 3 – Mario deve salire e scendere tramite alcuni ascensori, tutto questo evitando le fiamme e le molle rimbalzanti. Queste ultime sono il pericolo più grande del livello e irrompono dalla parte superiore per poi cadere sull'ascensore più a destra.
Livello 4 – È il livello conclusivo; le fiammelle rimangono ancora una volta l'ostacolo principale. Mario deve rimuovere le otto "chiavi di volta" che sorreggono il piano su cui agisce Donkey Kong, dopodiché lo scimmione cadrà dalla struttura e il nostro eroe potrà finalmente riabbracciare la sua Pauline.


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 14/11/2015, 10:49

Immagine Produttore: Taito
Anno: 1983
Genere: Platform
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 8 direzioni
Schermo: 256x224@60 Hz
Orientamento: Orizzontale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Il protagonista è un agente segreto che si infiltra in un grattacielo, dopo essersi calato sul tetto con un rampino; egli deve riuscire a rubare alcuni documenti e poi a fuggire rubando un'auto dal garage posto al piano terra. Il grattacielo brulica di guardie armate e può essere attraversato grazie a numerosi ascensori (elevator in inglese) e scale mobili.
Ogni livello consiste in un diverso grattacielo, alto decine di piani. La schermata scorre verticalmente man mano che si scende. Inizialmente i piani sono semplici e stretti ma poi si allargano e il sistema di ascensori può diventare anche complesso, come un rompicapo. Ci sono numerose porte blu, dalle quali escono casualmente i nemici. Le poche porte rosse invece contengono i documenti da rubare, e bisogna entrare in ognuna di queste prima di poter terminare il livello, raggiungendo il piano terra.
I nemici sono agenti in vestito nero e fedora, armati di pistola. Il protagonista è armato con una pistola identica. Tutte le pistole possono sparare solo in orizzontale, con munizioni illimitate, e uccidono con un sol colpo. Toccare fisicamente i nemici non è di per sé letale. Il protagonista può saltare per schivare i proiettili bassi; se salta addosso a un nemico lo elimina con un calcio. Può accovacciarsi per schivare i proiettili alti e anche sparare mentre è accovacciato. Alcune zone del palazzo sono al buio e non è possibile vedere le porte blu chiuse. Si può oscurare temporaneamente una zona anche sparando ai lampadari, che tra l'altro cadendo elimineranno i nemici. Il protagonista può perdere la vita colpito da un proiettile, oppure cadendo nella tromba degli ascensori o ancora venendo schiacciato sopra o sotto un ascensore. Lo stesso vale per i nemici.


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 14/11/2015, 11:09

Immagine Produttore: Sega
Anno: 1984
Genere: Platform
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 2 direzioni
Schermo: 512x224@60 Hz
Orientamento: Orizzontale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Prodotto dalla Sega nel 1984,
Un gioco di piattaforme in cui Flicky deve recuperare i suoi pulcini dispersi e condurli a casa, rappresentata da una porta con scritto "Flicky". I giocatori devono fare attenzione ai gatti che escono dalle gattaiole e si aggirano per i livelli. Se Flicky ha un contatto diretto con un gatto, il giocatore perde una vita; qualsiasi pulcino venga toccato da un gatto viene separato da Flicky e deve essere recuperato nuovamente. Le piattaforme di ogni livello sono piene di oggetti come vasi per piante, martelli e trombette che possono essere raccolti e tirati ai gatti per stordirli.


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 14/11/2015, 11:21

Immagine Produttore: Konami
Anno: 1981
Genere: Platform
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 4 direzioni
Schermo: 768x224@61 Hz
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

L'obiettivo del gioco è di guidare una ranocchia verso la sua tana. Per farlo, il giocatore deve riuscire a far attraversare all'anfibio prima un'autostrada e poi un fiume pieno di insidie, prima che scada il tempo. I giocatori più abili (o più fortunati) possono raccogliere dei premi lungo il percorso.
La visuale è dall'alto, la rana parte dal fondo dello schermo e può muoversi nelle quattro direzioni. Il moto non è continuo e ad ogni colpetto del joystick la rana fa un piccolo balzo di lunghezza fissa, spostandosi come su una scacchiera invisibile.
"L'autostrada"
L'autostrada è attraversata da vari tipi di veicoli, distribuiti su 5 corsie a varie velocità e versi alternati. Naturalmente il giocatore perde una rana se viene investita. Ai lati dell'autostrada ci sono due tratti erbosi che sono gli unici posti "tranquilli" dove la rana non rischia finché si muove destra/sinistra. Il giocatore può prendersi qui una pausa e aspettare il momento buono per l'attraversamento della strada o del fiume, ma tenendo conto del limite di tempo.
"Il fiume"
Il fiume è attraversato da tre file interminabili di tronchi galleggianti portati dalla corrente, alternate a due file di tartarughe che nuotano controcorrente. In questo caso non bisogna schivare gli ostacoli, ma passarci sopra utilizzandoli come traghetto. Infatti cadere nell'acqua è letale, come anche essere trascinati fuori dallo schermo. Periodicamente alcuni gruppi di tartarughe si immergono per un istante, facendo annegare la rana se si trova al di sopra. Ogni tanto compaiono anche serpenti e coccodrilli da evitare. In compenso sul fiume si trovano anche i bonus da raccogliere: insetti e una rana femmina.
Al termine del fiume ci sono 5 tane, il giocatore deve portare una rana in ciascuna di esse per terminare il livello. Balzare in una tana già occupata prima è un altro dei tanti modi per perdere una vita.


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 14/11/2015, 11:53

Immagine Produttore: Namco
Anno: 1981
Genere: Sparatutto
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 2 direzioni
Schermo: 288x224@61 Hz
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Galaga eredita dal suo predecessore gran parte delle meccaniche di gioco. Troviamo quindi ancora una volta la nostra solita navicella, limitata al solo movimento destra-sinistra, intenta a distruggere gli alieni insettoidi invasori prima che essi facciano lo stesso.
Le differenza principali rispetto a Galaxian sono:
la nave può sparare più rapidamente; si passa dal singolo colpo alla volta a più di tre spari in rapida successione;
questa volta gli alieni non compaiono direttamente in formazione ma appaiono progressivamente dai lati dello schermo in 5 gruppi da 8 unità;
i boss di Galaga (gli insetti verdi nella parte più alta della formazione) necessitano di due colpi per essere distrutti; il primo sortirà il solo effetto di farli passare da "verdi" a "blu";
i boss di Galaga hanno la capacità di catturare la navicella del giocatore grazie ad un "raggio traente": la navicella imprigionata andrà così a disporsi in coda al mostro che l'ha catturata, rendendolo capace di sparare 2 colpi per volta. Se il giocatore possiede un'altra "vita" potrà uccidere tale mostro, liberando la navicella che, affiancandosi a quella già in gioco, gli permetterà di sparare 2 colpi alla volta invece di uno solo;
Galaga è anche il primo gioco ad avere un bonus stage, ovvero una schermata che ha l'unico scopo di far aumentare i punti del giocatore se questi si dimostrerà particolarmente abile. In Galaga l'intento del giocatore è quello di distruggere tutte le 40 navi nemiche che appariranno nello schermo, la difficoltà consiste nel fatto che le navi che entrano nello schermo non si disporranno in formazione ma se ne andranno definitivamente. In caso di successo il giocatore guadagnerà ben 10.000 punti bonus.
Punteggio
In Galaga sono presenti tre tipi di nemici che offriranno un punteggio diverso secondo se sono in formazione o in attacco.
I nemici blu danno 50 punti in formazione e 100 se attaccano.
I nemici rossi danno 80 punti in formazione e 160 se attaccano.
I boss invece danno 150 punti in formazione e un punteggio in attacco che dipende dalla scorta che hanno dietro:
Da soli - 400 punti
Con una nave di scorta - 800
Con due navi di scorta - 1600


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 14/11/2015, 12:07

Immagine Produttore: Konami
Anno: 1983
Genere: Sparatutto
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 8 direzioni
Schermo: 256x224@61 Hz
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Il gioco è suddiviso in vari livelli: l'astronave pilotata dal giocatore deve percorrere un tragitto che va da Nettuno alla Terra.
La maggior parte dei nemici è costituita da altre astronavi, che devono essere tutte distrutte per completare un livello. I nemici compaiono dal centro o dai bordi dello schermo, seguendo poi traiettorie circolari, e possono distruggere la nave del giocatore per contatto o colpendola con i loro proiettili. Dopo aver eseguito le traiettorie programmate, i nemici si riuniscono al centro dello schermo, da cui occasionalmente ripartono sparando verso il giocatore. Se non vengono distrutte in tempo, le navi nemiche si allontanano una per una.
Il gioco prevede anche altri tipi di nemici: satelliti, asteroidi e cannoni laser. Questi elementi appaiono ad intermittenza, e si allontanano autonomamente se non distrutti dal giocatore. In particolare:
I satelliti appaiono in gruppi di tre di fronte al giocatore dopo che una formazione di navi avversarie ha completato l'ingresso e lo schieramento sullo schermo. I satelliti si muovono in piccoli cerchi, sparando verso il giocatore; la distruzione del satellite centrale consente al giocatore di acquisire armi più potenti. A causa della vicinanza dei satelliti alla nave del giocatore, e del breve tempo di permanenza sullo schermo, la loro distruzione è un compito non facile.
Gli asteroidi appaiono a intervalli regolari al centro dello schermo e volano verso l'esterno. L'effetto prospettico è dunque quello di asteroidi immobili verso cui il giocatore si dirige velocemente mentre naviga nel "tubo". Gli asteroidi puntano sempre alla destra o alla sinistra del giocatore, cosicché se la nave del giocatore rimane immobile, non può essere colpita. Questi ostacoli non possono essere distrutti, ma il gioco dispensa un piccolo bonus di punti per ogni colpo andato a segno.
I cannoni laser hanno lo stesso comportamento di navigazione degli asteroidi. Essi consistono di due elementi che generano un fascio di raggi laser fra l'uno e l'altro. Distruggendo uno dei due generatori, anche il fascio laser scompare. Il contatto con i generatori o con il fascio laser distrugge la nave del giocatore.


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 14/11/2015, 14:14

Immagine Produttore: Nova Games Ltd
Anno: 1983
Genere: Platform
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 4 direzioni
Schermo: 256x224@61 Hz
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Intrepid è un gioco arcade che era stato rilasciato da Nova Games nel 1983; esso utilizza due microprocessori Zilog Z80 che funzionano a 3,072 e 2,5 MHz, con due General Instrument funzionamento AY-3-8910s a 1.536 MHz per il suono. Il giocatore deve usare un Joystick a 4 direzioni per prendere il controllo di un agente segreto (che è l'omonimo "Intrepid") il cui obiettivo è quello di inserire un'ambasciata, trovare e recuperare un piano segreto, poi fuggire più in fretta che può - e , per entrare l'ambasciata, è necessario premere il tasto singolo del gioco per abbatterlo, poi premerlo nuovamente per fare le porte aperte e premerlo nuovamente per rendere Intrepid entrarvi. Lei ha poi salire per ciascuno dei dell'ambasciata quattro piani, a sua volta, e premere il pulsante per lasciare l'ascensore ogni volta; quando Intrepid si trova di fronte una porta, spingere il joystick verso l'alto per entrare. Ci sono otto oggetti che Intrepid deve trovare, cercando in giro per le stanze queste porte conducono alla quale sono tutti del valore di 300 punti quando raccolto: un tasto (che sblocca la porta chiusa al quarto piano), una combinazione (che è necessario per aprire la chiusa porta), una carta d'identità (che consente Intrepid di aggirare i sistemi dell'ambasciata di sicurezza senza folgorazione), un travestimento (questo permette Intrepid di bypassare la sentinella, senza essere riconosciuto), un ombrello (che consente Intrepid di saltare giù dal tetto dell'ambasciata senza cadere alla sua morte), una chiave (che è quello di sabotare l'ascensore, e intrappolare le guardie in fondo del suo albero), una mappa (che mostra la posizione degli articoli rimanenti) e un paio di scarpe da corsa (che consentono Intrepid a si muovono più velocemente) - e, se Intrepid dovrebbe cadere la tromba dell'ascensore, farsi prendere dalle guardie, o ottenere riconosciuto dalla sentinella alla sicurezza, che sarà lui a perdere una vita. Inoltre, se dovesse saltare dal tetto prima che ha aperto la cassaforte (ma dopo che ha sabotato l'ascensore), è fisicamente impossibile per lui rientrare l'ambasciata; se questo dovesse accadere, il timer bonus diminuiscono immediatamente a 0 e che gli è costata la vita. Una volta Intrepid compie la sua missione, che sarà lui a passare alla sua prossima missione (che ha guardie più intelligenti) - un sequel, Zarya Vostoka, è stato anche pubblicato nel 1984.

Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 14/11/2015, 14:32

Immagine Produttore: Bally Midway
Anno: 1983
Genere: Platform
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 4 direzioni
Schermo: 288x224@61 Hz
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, a turno si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Jr. Pac-Man mantiene inalterate le caratteristiche che hanno fatto la fortuna dei suoi "padri".
Le uniche differenze presenti sono:
Il labirinto si estende per la prima volta oltre lo schermo visibile. L'intero labirinto scorrerà verso destra e sinistra durante il pellegrinaggio di Jr. Pac-Man. È quindi possibile che in alcuni casi i fantasmi si trovino in parti dello schermo non visibili.
Ci sono sette labirinti differenti dotati questa volta di 6 power-up (tranne che nello schermo 6 e 7 in cui sono quattro). Sono assenti però i warp-tunnel presenti ai bordi del labirinto.
Ogni premio (conosciuto in passato come "frutta") appare da fuori lo schermo, passeggia per il labirinto trasformando ogni pallina che incontra in palline più grandi, che danno 50 punti invece dei classici dieci ma rallentano il personaggio, e se non vengono catturati vanno a suicidarsi su un power-up distruggendo sia il bonus che sé stessi. Inoltre dette palline più grandi, se Jr muore prima di averle mangiate, nella vita successiva scompaiono.
Alcune migliorie estetiche come nuovi suoni e musiche e Pac-Man dotato di cappellino da bambino.


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 14/11/2015, 14:46

Immagine Produttore: Data East Usa
Anno: 1984
Genere: Picchiaduro
Lingua: Inglese
Controlli: Doppio Joystick 4 direzioni
Schermo: 256x224@60 Hz
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori contemporaneamente
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Il giocatore assume il ruolo di un combattente di karate che sfida un altro giocatore o il computer. Utilizzando due joystick, i giocatori possono eseguire un numero di mosse.
Ogni livello è caratterizzato da una sfida tra due combattenti che indossano rispettivamente il bianco ed il rosso. In base alle mosse eseguite e andate a bersaglio, si possono ottenere dal giudice, mezzo punto o 1 un punto. Vince il turno il giocatore che riuscirà per primo ad arrivare ad un punteggio di 2. Il vincitore inoltre riceverà punti bonus in base al tempo residuo rimasto.Questo schema si ripete nei turni successivi, intervallati da livelli bonus. Il gioco termina se l'avversario ottiene durante un turno 2 punti.


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3319
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Cabinati originali

Messaggio da giuppo » 14/11/2015, 15:17

Immagine Produttore: Universal
Anno: 1981
Genere: Labirinto
Lingua: Inglese
Controlli: Joystick 4 direzioni
Schermo: 240x192@60 Hz
Orientamento: Verticale
Modalità: Singolo giocatore, fino a 2 giocatori, si alternano
Immagine cabinato
Immagine Arcade Flyer
Immagine

Descrizione Gioco

Il giocatore controlla una coccinella che può muoversi nelle 4 direzioni dentro un labirinto. Molte pareti del labirinto sono in realtà porte girevoli che possono assumere due posizioni: la coccinella è in grado di attraversarle, e così facendo ne cambia la disposizione, mentre per i nemici esse sono invalicabili. Non è comunque possibile isolarsi completamente sfruttando le porte. I nemici sono insetti che spuntano fuori uno alla volta (fino a un massimo di 4), periodicamente, da una casella centrale; cambiano di aspetto a seconda del livello, e uccidono la coccinella se la toccano.
Il labirinto è pieno di fiorellini, lo scopo del gioco è "mangiarli" tutti per passare al livello successivo. Sono presenti anche alcuni teschi immobili, letali sia per la coccinella che per i nemici. Si possono mangiare anche alcuni bonus, immobili ma cangianti: cuoricini che moltiplicano il punteggio, e lettere che andranno a comporre due parole ("EXTRA" per vincere una vita, "SPECIAL" per vincere una partita omaggio). Non c'è modo per uccidere direttamente i nemici, ma una volta che questi saranno usciti tutti quanti, nella casella centrale apparirà un vegetale che se raccolto rende i nemici immobili, ma pur sempre letali, per un po'.


Screenplay
Immagine Immagine Immagine
Arcademania the forum around you


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti