Taito Speed Race GP5

Area dedicata al museo con cabinati e foto storici
Rispondi
Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2134
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 370
Località: Roma

Taito Speed Race GP5

Messaggio da biasini » 25/07/2016, 16:24

Lo scorso anno ho recuperato un vecchio cabinato originale giapponese, lasciato all'aperto in totale stato di abbandono, per di più senza sportello posteriore, quindi da considerarsi anche water damaged nella componentistica. Incognita totale insomma...

Vorrei tentarne un restauro.

E’ un’impresa complicata per me ed in generale viste le condizioni dell’oggetto, che tutto sommato in foto riesce ancora a dare un’impressione positiva rispetto al reale stato di salute.
Tranne il Marquee ed il portello posteriore, dovrebbe esserci più o meno tutto e speriamo che sia possibile sistemare quanto è presente, altrimenti la vedo dura recuperare componentistica di un cab assai raro come questo.

Lo stavo tenendo come lavoro da fare successivamente a diversi altri.

Ora, grazie ad una dritta di un amico, dalla Francia spunta fuori un tizio che di questo introvabile cab mette in vendita proprio due oggetti fondamentali per il mio restauro estetico: il vetro Bezel (il mio è danneggiato) e soprattutto il Marquee, che proprio non riuscivo a reperire originale in alcun modo neanche in file immagine a risoluzione decente da far stampare.



Qualche foto intanto:
speedrace01.jpg
speedrace02.jpg
speedrace03.jpg
Osservando alcuni particolari si denota lo stato di conservazione decisamente pessimo, complice il fatto che il cabinato ha trascorso almeno 6 mesi all'aperto... [thumbdown.gif]
speedrace05.jpg
speedrace06.jpg
speedrace07.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2134
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 370
Località: Roma

Re: Taito Speed Race GP5

Messaggio da biasini » 25/07/2016, 16:28

Dovrebbero esisterne solo due versioni di questo Upright: una prodotta direttamente da Taito (Taitronics) e quella fatta su licenza da Recreativos Franco, ditta spagnola produttrice di flipper e di alcuni arcade su licenza.

Quella in mio possesso è la versione Taito originale prodotta alla fine del 1979, come testimonia la targhetta sul retro:
speedrace04.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2134
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 370
Località: Roma

Re: Taito Speed Race GP5

Messaggio da biasini » 25/07/2016, 16:46

Visto che ci siamo...

...UN PO' DI STORIA:

Il videogame in questione è l’evoluzione del primo Speed Race di Taito risalente al 1974.
Fu il primo arcade di guida e con l’innovazione assoluta dello scrolling verticale, nonchè opera di Tomohiro Nishikado, l'autore del certamente più noto Space Invaders.
arcade_speedrace_cabinet.jpg
Dalla prima versione in bianco e nero, si passò attraverso una versione migliorata nel 1975 (Speed Race Deluxe)
speedracedx.jpg
Poi arrivò quella a doppia postazione del 1976 (Speed Race Twin)
speedracetwin.jpg
Un bel Cockpit alla fine del ’77 introduceva il monitor a colori
super speedrace.jpg
una versione Cocktail nel 1978
T.T. Speedrace.jpg
In ultimo quella Upright del 1979 che apportava migliorie al gioco e che era l’ultima ad adottare il Taito discrete logic hardware, a circuiti logici e quindi privo di CPU, che corrisponde appunto allo Speed Race CL-5 da me recuperato
speedrace GP5.jpg


In quanto provenienti da schede a ciruiti logici e quindi privi di CPU, questi titoli risultano ad oggi tutti quanti fra gli "unmamed" e quindi non emulati, al massimo simulati, come succede anche per il parente stretto e di maggior successo, il Sega Monaco GP che da questa serie Taitronics prese decisamente spunto in modo molto evidente (i giochi sono davvero molto simili).

Più che di veri e propri giochi di guida, si trattava di giochi di abilità e riflessi, divertenti nella loro semplicità e peculiarità. Molto in voga alla fine delgi anni '70 e primissimi '80 (da ricordare varianti sul tema tipo Turbo, Bump'n'Jump, Spy Hunter) , lasciarono velocemente il passo a titoli che più da vicino proponevano approcci di guida maggiormente "realistici": il titolo che cambierà parecchio le cose sarà certamente Pole Position di Namco nel 1982.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
frame
Arcader
Arcader
Messaggi: 327
Iscritto il: 06/11/2015, 21:31
Reputation: 81

Re: Taito Speed Race GP5

Messaggio da frame » 25/07/2016, 19:02

Hai fatto un bel recupero! Bravo!


Avatar utente
Sonnycor
Arcader
Arcader
Messaggi: 380
Iscritto il: 27/05/2016, 22:05
Reputation: 152

Re: Taito Speed Race GP5

Messaggio da Sonnycor » 25/07/2016, 22:09

Cavolo Biasini, ti invidio e ammiro.
Ti invidio in quanto hai il coraggio di affrontare cotale impresa. Affermi che le foto migliorano il reale stato della situazione. A me fa paura già in questa situazione.
Ti ammiro per come hai aperto, descritto e realizzato il topic. Bravo, sei in gamba.
Rientra nella categoria dei giochi che piacciono a me nonostante non li abbia mai giocati al bar.
È inequivocabile il fascino che sprizzano da ogni poro. Se lo osservi attentamente, ci vedi degli occhioni tristi e lucidi che ti dicono "ti prego, fa qualcosa per me, non farmi morire". Vero che li vedi anche te.....?
_____PREPARE_FOR_AFTERSHOCK____


Avatar utente
Sonnycor
Arcader
Arcader
Messaggi: 380
Iscritto il: 27/05/2016, 22:05
Reputation: 152

Re: Taito Speed Race GP5

Messaggio da Sonnycor » 25/07/2016, 22:13

Maaaaaaa, non dirmi che quel tachimetro funziona?!
Potrei svenire se così fosse
_____PREPARE_FOR_AFTERSHOCK____


Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2134
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 370
Località: Roma

Re: Taito Speed Race GP5

Messaggio da biasini » 26/07/2016, 0:06

Certo che funziona. Almeno dovrebbe, o meglio...dovrà! [yes.gif]

Si tratta di un tachimetro della compagnia giapponese Omori Meter", montato nelle auto giapponesi degli anni '70.
meters-2.JPG
E' collegato al cablaggio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3316
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 28
Reputation: 529
Località: San Salvo
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle Challengebuster Maestro Yoda

Re: Taito Speed Race GP5

Messaggio da giuppo » 26/07/2016, 8:24

Bravo biasini, sarebbe veramente un impresa rimetterlo in sesto.
Ma come sempre confidiamo in te che sei uno caparbio e meticoloso.
Daje biasi'
Arcademania the forum around you


Avatar utente
saturnshadow
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 1596
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 28
Reputation: 415
Località: Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno Season Winner

Re: Taito Speed Race GP5

Messaggio da saturnshadow » 26/07/2016, 9:35

tanta stima! anche per la sola idea di restauro visto come è ridotto [shake2.gif] io, dal basso della mia ignoranza e dall'assenza di tempo, ci sarei solo rimasto malissimo per il trattamento subito. Il tachimetro Omori è spettacolare comunque
in bocca al lupo per il lavoro


Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2134
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 370
Località: Roma

Re: Taito Speed Race GP5

Messaggio da biasini » 26/07/2016, 9:59

Grazie, speriamo di farcela...la cosa che più mi terrorizza? Il monitor, vecchissimo esemplare (fine '70) a colori completamente giappo. Sono abbadtanza convinto che in Italia ci sia una sola persona in grado riconoscerlo e poche in grado di ripararlo. Vedremo...

Inviato dal mio X16 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Sonnycor
Arcader
Arcader
Messaggi: 380
Iscritto il: 27/05/2016, 22:05
Reputation: 152

Re: Taito Speed Race GP5

Messaggio da Sonnycor » 26/07/2016, 10:13

Nota dolente dei cab, dal storico, al meno vecchio. Quanto mi piacerebbe saperne......
_____PREPARE_FOR_AFTERSHOCK____


Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5605
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Reputation: 260
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
Contatta:

Re: Taito Speed Race GP5

Messaggio da f205v » 26/07/2016, 10:15

ottima documentazione!
ovviamente per la scheda sai a chi rivolgerti! ;)

Quando riesci a fare delle foto alla scheda postale, così cominciamo a vedere in che stato si trova, se ci sono componenti particolarmente difficili da reperire, etc.etc.
Immaginef205v


Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2134
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 370
Località: Roma

Re: Taito Speed Race GP5

Messaggio da biasini » 30/07/2016, 7:45

Grazie f205v...purtroppo al momento questo cab è finito "in coda" e non ho la possibilità di muoverlo, causa rottura del fondo (si sbricioló appena rimosso dal prato...aveva messo le radici!).
L'accesso mi è quindi un poco complicato, ma vedrò se riesco a scostarlo almeno per fare qualche foto migliore dell'interno.
Sarei felice di contribuire alla documentazione, anche se non so se torni utile per mame, visto che si tratta di un gioco senza CPU...a proposito, qual'è la posizione/situazione attuale dell'emulatore in merito a ciò?

Inviato dal mio X16 utilizzando Tapatalk


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite