MAME - Domande frequenti (FAQ)

Area dedicata agli emulatori ed alla loro configurazione e al MAME

Moderatori: Zak0077, f205v, Moket

Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5332
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Reputation: 166
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
Età: 47
Contatta:

MAME - Domande frequenti (FAQ)

Messaggioda f205v » 16/05/2017, 16:44

01 - MAME: nozioni base su installazione e funzionamento
- Mi sono appena registrato, molto bello, ma dove sono finito?
- Che cosa è il MAME?
- Il MAME mi ha davvero riportato indietro di vent'anni, vorrei davvero poter contribuire al progetto ma non sono in grado di programmare. Come posso sdebitarmi?
- A me il MAME piace davvero, e voglio prendermi un nuovo computer per poter giocare a tutti i giochi al massimo della velocità, che sistema mi consigliate?
- Io vorrei poter compilare il MAME e/o il MAMEUI da me cosicchè io possa farci delle piccole modifiche, o semplicemente perchè voglio avere tutte le versioni intermedie appena escono, però mi sembra tutto così complicato e non so da dove cominciare... mi potete dare una mano?
- Tanti anni fà, quand' ero un bambinetto mi ricordo che mentre marinavo la scuola andavo in una sala giochi qua in centro e c'avevano un gioco bellissimo, però non mi mi ricordo come che si chiamava, mi sapreste aiutare?
- Come faccio ad eliminare le schermate di avviso che mi arrivano appena lancio un gioco?
- Come posso salvare il progresso della mia partita per poter continuare la prossima volta da dove sono arrivato?
- Ho visto su un sito che ci sono decine di "extrafiles": che cosa sono?
- Come si installa MAME? Come si aggiorna il MAME ad una nuova versione?
- Io uso Linux, non windows, ma non sono molto pratico di compilazione etc. Come faccio ad installare velocemente e facilmente il MAME? Che versione devo usare?
- Quali frontend posso usare per Linux installato come da sopra?

02 - Le ROM: verifica, gestione ed altro ancora
- Che cosa sono le ROM?
- Che cosa sono i CHD?
- Le ROM e i CHD sono legali?
- Dove posso scaricare od alternativamente ottenere le ROM e i CHD per il MAME o per altri emulatori?
- Tenere tutte le mie ROM in ordine sta diventando davvero gravoso, specialmente visto che il MAME spesso non solo aggiunge nuove ROM, ma ne elimina di vecchie e corregge di sbagliate. Come posso fare per rendermi la vita un pò piu facile?
- Quando faccio l'audit nel MAMEUI vedo che c'è una sezione chiamata samples, che cosa sono e dove posso trovarli?

03 - Problemi Frequenti con l'emulatore
- Ho scaricato il MAME, ma quando lo apro mi esce una finestra piena di testo che mi da solo la possibilità di premere OK. Io premo OK, ma poi il MAME si chiude.
- Ho scaricato il MAME, ma quando lancio il gioco mi dà una lista di nomi di files e non parte nulla.
- Ho aggiornato il MAME all'ultima versione, ed un gioco che prima mi andava benissimo ha smesso di funzionare, o mi dà dei seri problemi di ingiocabilità, che cosa è successo?
- Ho scaricato sia il MAME che la ROM, e sono sicuro che la ROM sia perfetta visto che passa l'audit, ma nonostante tutto il MAME si lamenta dicendomi che il gioco non va, o se va mi da seri problemi con la grafica, l'audio o la giocabilità in generale.
- Ho scaricato il MAME e delle ROM, e quando accendo il gioco parte, ma funziona lentamente ed è ingiocabile.
- SHIFT SHIFT BLEEP SH..T! Azz sono partiti i Tasti Permanenti, non li sopporto più!

04 - Problemi specifici con alcuni giochi
- Metal Slug, King of Fighters ed altri titoli NeoGeo
- Killer instinct 1 e 2, Area 51 ed altri giochi con CHD
- Run & Gun, Simpson Bowling ed altri giochi Konami
- Playchoice-10
- Die Hard Arcade e altri giochi ST-V con errore "Operation of This Cartridge is Disallowed in This Country"
- Controlli giochi Namco (Cyber Cycles, Final Lap R, Golly! Ghost...)
- Joust, Defender e altri giochi Williams
- Zookeeper e altri giochi Taito
- Critter Crusher e altri giochi ST-V con errore "Operation of This Cartridge is Unavailable with System Assignments"
- Scud Race, Daytona, Daytona 2 e altri giochi SEGA model 2 e 3 che mostrano il messaggio "NETWORK BOARD NON PRESENT"
- Player's Edge Plus Poker, Slot & Keno
- Igrosoft
- Amcoe
- Greyhound Electronics
- Aristocrat (Solo giochi che usano il driver aristmk4)

05 - I ROM Manager
- ROMMache?!?! Cosa sarebbe un ROM Manager?
- RomCenter e ClrMAME Pro, qual'è meglio?
- Come si usa ClrMAME Pro? Ci sono troppe funzioni e non riesco ad orientarmi, cosa posso fare?
- Come si usa il RomCenter? La guida al ClrMAME è interessante, ma vorrei provare anche questo sistema!

06 - Altre domande
- Stavo navigando su eBay cercando un cabinato per casa, quando sono incappato in un'asta che vendeva il MAME con il set completo delle ROM!!! Che razza di gentaglia, cosa si può fare?
- Se sia io che un mio amico abbiamo scaricato il MAME, possiamo sfidarci al nostro gioco preferito online?
- Devo postare una foto sul forum, ma non ho spazio web dove mi è possibile avere del hosting, e non mi va di pagare... non conoscete un posto dove io possa uppare gratuitamente qualche immagine?
- Vorrei compilare il MAME, ma utilizzando il compilatore di Microsoft, il Visual C++, è possibile?
- Cosa vogliono dire (set 1), (World 971203), (prototype), etc. nel nome dei giochi?

07 - Link utili ed interessanti inerenti al MAME
- Siti 'ufficiali'
- Siti degli sviluppatori
- Frontend per il MAME

08 - Glossario del MAME
- Dump, Emulatore, MAME, MAMEDev, Nodump, ROM, ROM (immagine), ROMSet, Scanlines, Snap
Immaginef205v


Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5332
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Reputation: 166
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
Età: 47
Contatta:

01 - Mame: Nozioni Base Su Installazione E Funzionamento

Messaggioda f205v » 16/05/2017, 16:45

Mi sono appena registrato, molto bello, ma dove sono finito?
Sei sul forum MAMEItalia ArcadeMania, un forum frequentato da appassionati del mondo Arcade e MAME.
--
Che cosa è il MAME?
Il MAME (Multiple Arcade Machine Emulator) è un progetto di documentazione ed emulazione di sistemi elettronici videoludici da sala giochi (Arcade Games). Si tratta di un programma che riproduce, nella maniera più fedele possibile all'originale, l'HARDWARE su cui funzionavano i giochi arcade. Lo scopo primario di questo programma è la documentazione degli hardware, in modo da preservare le informazioni sul loro funzionamento e sulle loro componenti. Per questo motivo, la possibilità di giocare viene, ufficialmente, considerata solamente un "piacevole effetto collaterale" dell'opera di documentazione, ed in base a questo principio sono presenti in MAME giochi anche non funzionanti, oppure la cui emulazione, benchè precisa, è lungi dal rendere il gioco giocabile.
Il progetto è free source, chiunque può, con le dovute conoscenze, accedere al codice di base del programma e dare il proprio contributo, per migliorare l'emulazione dei giochi già presenti, o per includerne di nuovi qualora fosse in possesso delle informazioni necessarie a farlo.
Per saperne di più:
[*] Sito ufficiale del MAME
[*] FAQ Ufficiale (In lingua inglese)
[*] Articolo su it.Wikipedia
MAME esiste in diversi formati, quello ufficiale è Commandline, e deve essere usato da riga di comando (shell di DOS) oppure tramite dei programmi di interfaccia grafica, i cosidetti FrontEnd. Ne esistono poi svariate versioni che includono una interfaccia grafica integrata, distinguibili dalla versione commandline dal suffisso (mameUI). Sono queste ultime versioni le più adatte per chi è alle prime armi, ma anche per chi preferisce una comoda interfaccia a dei programmi esterni a volte difficili da configurare correttamente.
Il sito da cui scaricare la versione ufficiale di mameUI è
http://www.mameui.info/
La gratuità è uno degli elementi fondamentali di MAME, che per nessun motivo può essere venduto o incluso in qualsiasi progetto commerciale. Se trovate un sito dove vi chiedono di pagare per scaricare MAME, andatevene, esistono altri siti dove scaricare lo stesso software gratuitamente.
L'emulatore MAME è in continua evoluzione, e vengono periodicamente pubblicate nuove versioni, aggiornamenti che migliorano l'emulazione dei giochi già presenti, rendono funzionanti giochi precedentemente non emulati correttamente, oppure aggiungono nuovi giochi. La versione di MAME è indicata da un numero solitamente preceduto da uno zero, es 0.103, 0.113u1 ecc. Si distinguono poi versioni stabili e versioni intermedie, beta, con cui vengono testate le modifiche applicate al programma. Le versioni intermedie si distinguono dalla lettera "u" (update, aggiornamento) presente nel numero di versione.
--
Il MAME mi ha davvero riportato indietro di vent'anni, vorrei davvero poter contribuire al progetto ma non sono in grado di programmare. Come posso sdebitarmi?
Se ti senti generoso un modo semplice per contribuire c'è. Potresti donare dei soldi al fondo del forum per l'acquisto di nuove schede non emulate da dumpare, che verrebbero poi in futuro aggiunte al MAME. Alternativamente se sei in possesso di schede non presenti nel MAME potresti postarne una lista nel forum, offrendoti o di dumpare le schede o di prestare/regalare le schede al forum perchè siano i dumper 'professionisti' del forum a fare il dumping delle tue schede.
--
A me il MAME piace davvero, e voglio prendermi un nuovo computer per poter giocare a tutti i giochi al massimo della velocità, che sistema mi consigliate?
Ecco, questa è una domanda che si sente molto spesso. Il problema vero e proprio è che non c'è una risposta, non una giusta per lo meno. Il tutto dipende da come si desidera utilizzare il PC, e per quali giochi del MAME. Indicativamente, comunque, più potenza di processore e più memoria si hanno a disposizione, più giochi saranno in grado di funzionare a piena velocità. Va tenuto ben presente che MAME utilizza solamente il processore del PC, e non ad esempio l'accelerazione video 3D, per cui se dovete fare un investimento puntando tutto su MAME, potete spendere qualcosa in più sulla CPU e risparmiare sulla scheda video/audio.
Al momento informazioni piu precise su cosa potrebbe andar bene possono essere trovate sul WikiCab, il Wiki dedicato alla realizzazione dei cabinati contenenti il MAME.
--
Io vorrei poter compilare il MAME e/o il MAMEUI da me cosicchè io possa farci delle piccole modifiche, o semplicemente perchè voglio avere tutte le versioni intermedie appena escono, però mi sembra tutto così complicato e non so da dove cominciare... mi potete dare una mano?
Per quanto possa sembrare spaventoso, compilare il MAME non è affatto difficile, e non richiede alcuna conoscenza del linguaggio C, o di qualunque altra lingua di programmazione. Esiste già un'ottima guida che spiega passo-passo cosa fare per compilare il MAME/MAMEUI, partendo dalle basi, includendo persino il download e la preparazione dell'environment di compilazione (il MinGW per il MAME). La guida la trovate qua.
--
Tanti anni fà, quand' ero un bambinetto mi ricordo che mentre marinavo la scuola andavo in una sala giochi qua in centro e c'avevano un gioco bellissimo, però non mi ricordo come che si chiamava, mi sapreste aiutare?
Intanto se non bigiavi facevi meglio così imparavi a scrivere. wink.gif Comunque ci sono diversi modi per risolvere il tuo 'problema'. Per prima cosa prova ad andare sui siti 'database' del MAME: Progetto EMMA e Arcade DataBase. Lì hai la possibilità di fare una ricerca inserendo i dati che ti ricordi, riducendo la lista dei candidati; ti sarà poi possibile guardare le schede dei candidati e vedere se le immagini e le info incluse ti risvegliano la memoria. Se neppure questo funziona, puoi sempre chiedere nella sezione Giochi del forum, cercando di dare la maggior quantità di informazioni che ti ricordi. Il 'servizio' non è garantito, né è garantito che il gioco che ti ricordi sia già incluso nel MAME, ma spesso gli utenti del forum riescono a trovare il gioco in questione.
--
Come faccio ad eliminare le schermate di avviso che mi arrivano appena lancio un gioco?
Prima di tutto bisogna fare la distinzione fra i due tipi di schermate che appaiono. Una schermata, che appare per tutti i giochi è l'avviso sul diritto d'autore. Questa schermata non è rimovibile ma una volta accettata la condizione non appare più per quel gioco, salvo che in caso di reinstallazione del MAME od eliminazione dei dati di configurazione. Il secondo tipo di schermata sono gli avvisi di malfunzionamento dell'emulazione di un gioco. Questi non sono rimovibili, punto e basta. Queste schermate avvisano l'utente che l'emulazione del gioco in questione nel MAME è risaputamente incompleta o per lo meno incorretta, e che quindi c'è da aspettarsi che il gioco presenti problemi. Questa schermata è considerata necessaria e quindi non rimovibile, poiché avverte l'utente del problema del gioco, evitando che l'utente stesso, in buona fede, riporti su MAMETesters o ai dev direttamente problemi d'emulazione giá ben conosciuti.
Va aggiunto che è in realta possibile eliminare entrambe queste schermate, ma solo tramite la modifica del codice sorgente del MAME, ed ovviamente la sua ricompilazione. Qualunque versione del MAME alterata per eliminare queste schermate non può però essere distribuita utilizzando il nome MAME, in quanto va contro i desideri del team MAMEDev, e rende la vita di tutti gli sviluppatori piú difficile.
--
Come posso salvare il progresso della mia partita per poter continuare la prossima volta da dove sono arrivato?
Se dovete, per qualunque motivo, interrompere una partita ma volete poter proseguire da dove siete arrivati, è possibile (in molti casi). Il MAME permette di creare dei "save states" (salvataggi di stato) in qualunque momento durante il gioco, simili ad un save game. Questa funzione NON è attivata in tutti i giochi, ma molti la supportano, e recentemente sempre piú giochi hanno attivato il supporto per questa funzione. Per salvare la partita basta premere in sequenza i tasti 'shift' e 'F7', e poi premere un numero o una lettera. Questo salverà una partita in una posizione specifica. Per salvare piú di una partita per lo stesso gioco basta usare un numero od una lettera diversa. Per caricare la partita è sufficiente premere 'F7' ed il carattere utilizzato per salvare la partita in precedenza. I file di salvataggio sono legati al gioco specifico, e non possono essere caricati da altre versioni (set diversi) dello stesso gioco.
--
Ho visto su un sito che ci sono decine di "extrafiles": che cosa sono?
Si tratta di files aggiuntivi da utilizzare congiuntamente a MAME, per migliorare l'esperienza di gioco oppure per completare le informazioni a disposizione. In nessun caso questi files sono obbligatori per la corretta emulazione, anche se in alcuni rari casi specifici (alcuni backdrops e/o overlays) il gioco, anche se correttamente emulato, risulta ingiocabile per mancanza dello sfondo. Ne esistono di quattro tipi:
[*]Files che migliorano l'emulazione: Samples (suoni campionati dei giochi il cui audio non è emulato) e Artworks (immagini di sfondi (backdrops) e sovrapposizioni (overlays) usati nei videogames originali per "disegnare" la scena o colorare lo sfondo in giochi altrimenti monocromatici). Tra gli artworks ci sono anche le cornici (bezels) che però hanno quasi solamente funzione estetica
[*]Files dedicati alle Interfacce: Immagini visualizzate nelle interfacce grafiche delle versioni mame32, oppure tramite frontend, rendono più gradevole l'interfaccia, facilitano la ricerca del gioco nella lista, aiutano a riconoscere i giochi o forniscono dettagli e/o curiosità sul gioco o sul cabinet originale. Includono Snap (immagini di gioco), Titles (schermate del titolo), Marquees, Control Panels e Cabinets (immagini del mobile originale)
[*]Files di Classificazione: I cosidetti Catlist, o Catver, files solitamente in formato .ini che usati congiuntamente con una interfaccia grafica (Integrata o Frontend) permettono di suddividere i giochi in base al genere, alla categoria, alla versione di inclusione in MAME o in base ad altri criteri selezionabili dall'utente
[*]Files che contengono informazioni aggiuntive: Sono due, History.dat, dove viene viene descritta la storia del videogame (data di produzione, cenni storici sul suo sviluppo, consigli e trucchi e molto altro) e mameinfo.dat, dove vengono invece descrtitti i progressi dell'emulazione del gioco in MAME.
[*]Files che modificano l'emulazione: cheat.zip (che permette di "barare" ai giochi, abilitando trucchi come le vite infinite o l'immortalità o cose simili), e hiscore.dat (non più supportato dalla versione ufficiale, che permette di salvare i propri record, cosa che altrimenti non avverrebbe, allo stesso modo in cui allo spegnimento di un cabinet in sala giochi tutti i record vengono cancellati)
Trovi un elenco di siti da cui scaricare tutti questi files in Questa discussione
--
Come si installa MAME? Come si aggiorna il MAME ad una nuova versione?
Il MAME viene distribuito in pacchetti zippati, autoestraenti o da scompattare con winzip o altro. Per chi comincia si consiglia di usare versioni con interfaccia grafica integrata (mameUI) in quanto sono molto più semplici ed immediate da usare.
MAME viene distribuito senza giochi, per non violare i diritti d'autore delle case di videogichi. Esistono comunque dei giochi liberamente distribuibili per scopi non commerciali, che potete scaricare da http://www.mamedev.org. Usate questi giochi per fare pratica.
L'installazione è estremamente semplice: basta semplicemente scompattare il pacchetto, e mame è pronto all'uso.
I giochi vengono distribuiti in formato .zip. NON è necessario scompattare i giochi, basta inserire i files scaricati così come sono nella cartella ROMS che troverete all'interno della cartella dove avete scompattato l'emulatore. Se i files che avete scaricato sono corretti, vi basterà tornare all'interfaccia di MAMEUI e lanciare il gioco cliccando due volte sul suo titolo. In caso di problemi, controllate la sezione relativa ai problemi frequenti con l'emulatore e con i giochi.
E' importante capire che non tutti i giochi disponibili come ROM sono effettivamente emulabili con il MAME. Ogni versione di MAME consente di emulare un numero predefinito di giochi e solo quelli (li vedete nella lista "All Games" se usate il MAME con interfaccia grafica). Se il gioco che vi interessa NON si trova in questa lista, DOVETE utilizzare una versione piu' recente di MAME (l'ultima disponibile e' sempre quella consigliata), sperando che il vostro gioco sia effettivamente emulato. Altrimenti armatevi di pazienza, prima o poi il MAME lo includera'.
Quando esce una nuova versione del MAME basta sovrascrivere l'eseguibile nuovo sopra quello vecchio; ed eventualmente aggiornare le ROM (vedi sezione apposita nelle FAQ)
--
Io uso Linux, non windows, ma non sono molto pratico di compilazione etc. Come faccio ad installare velocemente e facilmente il MAME? Che versione devo usare?
Innanzitutto X.mame non viene pià aggiornato da un pò ed è fermo alla versione 0.106.
Attualmente quindi la scelta cade su SDLMAME, il quale utilizzando le librerie SDL è portabile varie piattaforme (Linux, MacOSX, Windows, ecc).
Per chi utilizza ubuntu e derivate (kubuntu, xubuntu, ecc...) esiste un comodo pacchetto .deb reperibile QUI (grazie a Wallyweek) disponibile per le ultime 2 versioni della distribuzione suddetta, sia a 32 che a 64 bit.
Il pacchetto viene aggiornato di pari passo del SDLMAME ufficiale, con i tempi umani che necessitano, quindi in genere entro una settimana avrete la vostra versione aggiornata. Viene aggiornato ad ogni versione stabile e a volte anche a qualche intermedia.
Potrebbe funzionare per qualsiasi distribuzione debian o debian-based, ma questo non è stato testato.
Per l'installazione basta usare il programma apposito GDebi (ubuntu) oppure da terminale con un semplice

Codice: Seleziona tutto

dpkg -i nomepacchetto.deb

In questo modo si installa solo SDLMAME che funziona da terminale come un mame CLI standard quindi un gioco è avviabile dal comando mame nomegioco.
Il file di configurazione generale viene situato in /etc/sdlmame/mame.ini quindi per editarlo bisogna avere i permessi di root (oppure tramite sudo).
Grazie a Pawz per questa risposta.
--
Quali frontend posso usare per Linux installato come da sopra?
La questione frontend invece è più ostica. Non ho ancora trovato una soluzione "finale" stile MameUI.
Personalmente non li uso vista anche la nuova comoda UI interna del mame (che purtroppo però non funziona da un paio di versioni sad.gif)
Il più famoso era gxmame ma ormai obsoleto e non compatibile con SDLMAME, visto che richiede ancora il vecchio metodo per la generazione della lista.
Una lista di possibili frontend per SDLMAME su linux:
Sdlanza
ppfe2
Wa!Cade
Gnome Video Arcade
Loemu
TTLXmame
Immaginef205v


Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5332
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Reputation: 166
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
Età: 47
Contatta:

02 - Le Rom: Verifica, Gestione Ed Altro Ancora

Messaggioda f205v » 16/05/2017, 16:58

Che cosa sono le ROM?
ROM è l'acronimo per Read Only Memory, ed indicano dei circuiti integrati la cui funzione è quella di contenere dati non modificabili (durante l'esecuzione del gioco). Quando si parla di ROM nell'ambito dell'emulazione ci si riferisce spesso alle immagini (copie digitali) delle ROM fisiche che compongono un gioco od un sistema, in questo caso arcade. Le ROM in questione contengono interamente il gioco, dal codice del programma alla grafica ed al sonoro, e vengono usate in combinazone con l'emulatore per ricreare sul PC la macchina originale, permettendo all'utente di giocare coi giochi arcade sul PC. Le ROM possono anche essere utilizzate per riparare schede arcade originali danneggiate dal tempo o da incidenti, riportando in vita sistemi che altrimenti andrebbero irrimediabilmente perduti.
--
Che cosa sono i CHD?
I CHD (Compressed Hunk of Data) sono dei file compressi che contengono l'immagine digitale del contenuto del disco rigido o di un supporto ottico digitale (come CD) di un determinato gioco. I CHD sono necessari quanto le ROM per il corretto funzionamento dei giochi che ne fanno uso, ma rispetto alle ROM sono spesso molto più grossi. Al momento i CHD più pesanti superano i 2 giga e mezzo, ed i giochi in CHD sono tendenzialmente più lenti dei giochi costituiti da sole ROM Images. Nonostante i CHD siano solo una manciata irrisoria in confronto al numero totale delle ROM, compongono quasi tre quarti dell'intero set, e se non si è interessati ad avere il set completo è consigliabile, e spesso fatto, tralasciare proprio questi file, perdendo così solo un numero minimo di giochi ed allo stesso tempo risparmiando decine di giga di spazio. Per far sì che i giochi che usano i CHD funzionino correttamente occorre mettere i file '.chd' in una sottocartella nella cartella 'roms' con lo stesso nome del set da cui dipende.
Nota 1: Non sempre il nome del CHD corrisponde con il nome del set, quindi creare una cartella con il nome del CHD NON sempre è un modo valido. Sempre accertarsi del nome del set parent che usa il CHD usando un ROM Manager, il MAME stesso o un sito come Arcade DataBase (ADB).
Nota 2: Non è vero che "i giochi con CHD sono tutti lenti". Se da un lato è vero che la maggior parte dei giochi con CHD hanno problemi di velocità di emulazione in MAME, questo non è in alcun modo legato al fatto che il gioco usi o meno un CHD, ma dipende dal fatto che molto spesso tali giochi utilizzano hardware molto complesso da emulare, ed è da questa complessità che deriva la lentezza di emulazione, non dal fatto che usino o meno CHD (a titolo di confronto, esistono giochi anche datati, il cui romset è di pochi kb, che comunque non funzionano in mame a piena velocità se non in PC molto prestanti, proprio a causa della complessità di emulazione dell'hardware originale)
--
Le ROM e i CHD sono legali?
La risposta veloce è no. Possedere immagini di ROM o CHD è legale solamente se si possiede la scheda originale del gioco, se sono state acquistate da un rivenditore autorizzato di immagini ROM o se le ROM sono state rilasciate al pubblico dominio dagli autori stessi (vedi post successivo per le rom di pubblico dominio).
--
Dove posso scaricare od alternativamente ottenere le ROM e i CHD per il MAME o per altri emulatori?
Come detto sopra, la maggior parte delle ROM e tutti i CHD sono illegali, perciò qui non sono forniti collegamenti o altri consigli su come ottenere questi files. Le ROM legali possono essere trovate sul sito ufficiale del MAMEDev (ROM di publico dominio) nella sezione ROM Images.
--
Tenere tutte le mie ROM in ordine sta diventando davvero gravoso, specialmente visto che il MAME spesso non solo aggiunge nuove ROM, ma ne elimina di vecchie e corregge di sbagliate. Come posso fare per rendermi la vita un pò piu facile?
Per tenere il proprio set in ordine esitono programmi scritti proprio con quell'obiettivo in mente. Questi programmi si chiamano ROM Manager, ed i due principali ROM manager sviluppati per il MAME sono ClrMAME Pro e RomCenter. Per avere piu informazioni a proposito dei ROM Manager, consultate la sezione apposita della FAQ.
--
Quando faccio l'audit nel MAMEUI vedo che c'è una sezione chiamata samples, che cosa sono e dove posso trovarli?
Tutti i videogiochi arcade hanno del sonoro, quali più e quali meno, ed il MAME ovviamente emula anche questa porzione del hardware originale. Purtroppo non sempre è possibile, per un motivo o per un altro, emulare il sonoro in un gioco. In certi casi il MAME ha optato per una soluzione 'temporanea' per permettere ai giochi con sound non emulabile di avere il sonoro, ed ottengono questo risultato con i samples. I samples sono dei files in formato WAV contenenti una registrazione del suono fatta utilizzando il cabinato originale. Questi files permettono si di avere l'audio in certi giochi, ma non sono considerati una soluzione al problema, bensì solamente un rattoppo temporaneo, in attesa di una migliore emulazione del hardware sonoro dei giochi in questione. Questi file vanno messi nella sottocartella 'samples' del MAME o MAMEUI, e vengono automaticamente riconosciuti dal ClrMAME Pro quando viene fatta una scansione.
Immaginef205v


Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5332
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Reputation: 166
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
Età: 47
Contatta:

03 - Problemi Frequenti Con L'emulatore

Messaggioda f205v » 16/05/2017, 17:09

Ho scaricato il MAME, ma quando lo apro mi esce una finestra piena di testo che mi da solo la possibilità di premere OK. Io premo OK, ma poi il MAME si chiude.
Ci sono diverse versioni del MAME. Quella che hai scaricato è la versione da linea di comando (CLI). Un'altra versione del MAME (che è probabilmente la più adatta per utenti alle prime armi) è il MAMEUI, una versione con interfaccia grafica. Il MAMEUI è in inglese, ma ne esiste una versione italiana chiamata Madda's MAMEUI.
Domanda e risposta ormai superata. Il MAME presenta oggi un'interfaccia grafica minimale.
--
Ho scaricato il MAME, ma quando lancio il gioco mi dà una lista di nomi di files e non parte nulla.
In questo caso ti mancano le ROM (Vedi sez. 3 di questa F.A.Q.) del gioco che stai provando a lanciare. Errori di questo tipo sono classificabili in tre categorie:
[*] Non hai scaricato le ROM del gioco: Il MAME utilizza dei files chiamati "Immagini ROM" per emulare i giochi arcade. Questi files sono necessari all'emulatore in quanto contengono l'intero gioco. Se il problema è questo, allora la soluzione è semplice, bisogna scaricare il ROMSET necessario.
[*] Il gioco è un Clone e ti manca il set Parent: Per farla breve, esistono diverse versioni dello stesso gioco. Ogni gioco è contenuto in un archivio zip chiamato "Set". Non è detto però che ogni set abbia tutti i files che servono per far partire il gioco. Molto spesso infatti i file comuni alle varie versioni differenti di uno stesso gioco non vengono reinclusi in ogni set, ma solo nel set parent. Per sapere se il gioco è un clone e quale è il suo set parent, con il Mame32 basta selezionare il gioco in questione e controllare la colonna "Clone of", se è vuota il gioco è un parent. Con il Mame usa il comando "mame nomegioco -listclones", verrà un elenco di giochi sotto la colonna "Name" e vi sarà scritto il parent sotto la colonna "Clone of". Se il gioco compare sotto la colonna "Name" è un clone. Alternativamente è anche possibile verificare la natura del set in questione andando sul sito Arcade DataBase (ADB).
[*] Il gioco ha bisogno di un BIOS: Mentre molti giochi arcade sono costruiti su macchine specifiche a uno e comunque ben pochi giochi, esistono anche dei sistemi "multigame" che supportano decine o centinaia di giochi con la stessa base hardware. In questi casi, come per i PC e le console da casa, la scheda madre del sistema contiene una ROM con un programma (sistema operativo) base che permette appunto di cambiare gioco semplicemente cambiando una scheda secondaria o una cartuccia. Ovviamente questi files sono necessari per il funzionamento di molti giochi, quali i NeoGeo o i PlayChoice 10, e, similarmente ai parent, il bios non viene incluso ridondantemente in ogni set che ne usufruisce, ma viene messo in un set a sè stante quale neogeo.zip. La cosa più semplice è ottenere tutti i bios e metterli nella cartella "roms", come i giochi. Anche i bios possono cambiare da una versione del Mame ad un'altra.
Un metodo molto semplice ed immediato per capire cosa c'è che non va è fare la verifica del romset usando MAME stesso. Nella lista di MAME32, cercate il gioco che vi interessa, cliccate sul titolo con il tasto destro e selezionate la voce "AUDIT": Comparirà una finestra che vi indicherà tutte le eventuali problematiche relative alle ROM di quel gioco. Qualora il risultato dell'Audit sia "Passed", il problema sarà da ricercare da un'altra parte (es, vecchi files di configurazione da cancellare)
--
Ho aggiornato il MAME all'ultima versione, ed un gioco che prima mi andava benissimo ha smesso di funzionare, o mi dà dei seri problemi di ingiocabilità, che cosa è successo?
Per prima cosa leggi, se non lo hai già fatto, il file whatsnew.txt incluso nell'archivio contenente il nuovo MAME od il suo aggiornamento. E' possibile che l'emulazione del gioco abbia subito cambiamenti, e se è segnalato che ci sono state modifiche al driver inerente al gioco in questione, allora il problema è quasi sicuramente quello.
E' anche possibile che siano state cambiate le ROM, ad esempio se ROM precedentemente errate sono state sostituite da versioni corrette, e quindi la nuova versione non è più in grado di utilizzare le vecchie ROM. Puoi verificare se è questo il caso usando la funzione AUDIT che trovi nel menù che compare selezionando un gioco dalla lista di MAMEUI32 usando il tasto DESTRO del mouse. Nel caso ci siano errori delle rom, sarà necessario riscaricarle
Se il driver del gioco non sembra essere stato modificato nella versione del MAME che hai appena scaricato, è possibile che a causa di altre modifiche i vecchi files di configurazione siano diventati obsoleti. Per assicurarti che non sia successo questo, cancella il contenuto delle cartelle "cfg", "ini" ed "nvram". Queste cartelle si trovano tutte nella cartella principale del MAME o MAME32.
Se cancellare tutte le impostazioni memorizzate non dovesse risolvere il problema, allora è possibile che abbiate trovato un 'bug' nel MAME introdotto probabilmente da una qualche modifica al codice. In questo caso è bene consultarsi con gli altri membri del forum, chiedendo nella sezione Wip/Driver/Bugs se anche altri utenti riscontrano lo stesso problema. Quando si postano simili richieste è necessario specificare la versione del MAME sulla quale il problema occore, ed è bene spiegare in maniera dettagliata il procedimento che permette di arrivare al bug. Se anche altri utenti riscontrano lo stesso problema, allora è chiaramente un errore del codice del MAME, e si deve quindi fare un report sul sito MAMETesters.
Nota: Se avete compilato il MAME voi stessi, prima di stilare un Bug report è meglio assicurarsi che il problema non derivi da una cattiva compilazione del codice.
--
Ho scaricato sia il MAME che la ROM, e sono sicuro che la ROM sia perfetta visto che passa l'audit, ma nonostante tutto il MAME si lamenta dicendomi che il gioco non va, o se va mi da seri problemi con la grafica, l'audio o la giocabilità in generale.
Se il MAME, quando si lancia un gioco, espone un messaggio specificando che il gioco NON funziona (come This game does not work, Game Lacks Sound, Game Imperfect Graphic, o Protection not 100% emulated), non vuole dire che ci sono dei problemi nel ROM Set o altre cose impostate dall'utente, bensì vuol dire che il MAME non è (ancora) in grado di emulare quel gioco per un qualche motivo, spesso a causa di una insufficiente documentazione del hardware, un'eccessiva giovinezza del driver o la presenza di protezioni non ancora comprese sulla scheda originale. In questo caso non vi è nulla che si possa fare come utenti; l'unico modo per eliminare questo problema sarebbe di comprendere e risolvere il difetto sviluppando codice per il MAME in grado di far partire il gioco in questione.
--
Ho scaricato il MAME e delle ROM, e quando accendo il gioco parte, ma funziona lentamente ed è ingiocabile.
Il MAME emula migliaia di giochi diversi su centinaia di hardware diversi, più o meno recenti. Tendenzialmente più un sistema hardware è nuovo, maggiore è la potenza. Il problema è che il lavoro del MAME è quello di prendere del codice di un videogioco, e permettergli di girare sull'hardware del PC. Questa è un'operazione molto dispendiosa in risorse, specialmente di potenza di calcolo. Se un programma per una certa CPU di un gioco arcade fà un'operazione in un singolo ciclo, il MAME puo avere bisogno di tanti cicli per emularlo. Questo si traduce in una maggior potenza di calcolo richiesta per far andare del codice a velocità uguale alla sua controparte fisica. Inoltre, un gioco arcade è un sistema completo che spesso include diversi processori (per esempio CPU, processore grafico e processore sonoro). In questi casi il MAME deve emulare ognuna di queste componenti hardware tutte sulla tua singola CPU, il che nuovamente rallenta il tutto. Nel caso di giochi scritti per sistemi a bassa potenza come quelli anni 80 e primi anni 90 il MAME è in grado di emulare i giochi al 100% della loro velocità, mentre per sistemi piu recenti o semplicemente più potenti l'emulazione richiede troppi cicli per le CPU al momento in commercio, e perciò i giochi risultano girare lentamente. Per questo purtroppo non si può fare nulla dal punto di vista utente, siccome la limitazione è nel sorgente del MAME. Una nota particolare và data nei casi dei giochi 3D. Questi giochi sono ancor più pesanti poichè nel hardware originale la grafica veniva generata da un acceleratore hardware, mentre il MAME utilizza solamente software rendering sulla CPU principale. Questo in quanto ogni acceleratore 3d genera le immagini in modi diversi, e quindi la precisione del'emulazione ne risentirebbe se venisse passata la grafica sul motore 3D del PC. Ogni PC produirrebbe infatti una propria versione dell'immagine, e nessuna di queste sarebbe uguale a quella presente sul gioco originale.
--
SHIFT SHIFT BLEEP SH..T! Azz sono partiti i Tasti Permanenti, non li sopporto più!
Come rimuovere l'inserimento dei Tasti Permanenti dopo la pressione ripetuta del tasto:
Entrare nel Menu Avvio (START).
Selezionare la voce Pannello di Controllo.
Entrare in "Accesso Facilitato", e selezionare il tab "Tastiera".
Assicurarsi che la voce "Usa Tasti Permanenti" non sia selezionata.
Entrare nel menu "Impostazioni" adiacente all'impostazione di cui sopra.
Deselezionare l'opzione "Usa i tasti di scelta rapida".
Premere tutti gli OK neccessari.
così si evita il blocco se premuto per 5 volte di seguito!
Immaginef205v


Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5332
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Reputation: 166
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
Età: 47
Contatta:

04 - Problemi Specifici Con Alcuni Giochi

Messaggioda f205v » 16/05/2017, 17:17

Metal Slug, King of Fighters ed altri titoli NeoGeo
Tutti i giochi NeoGeo, come molti altri giochi basati su un hardware di ampia diffusione (es. megatech, ZN1, playchoice o arcadia, per citarne alcuni), hanno bisogno di un romset extra oltre a quello del gioco, il cosidetto BIOS. In pratica, questi giochi funzionano su una scheda madre uguale per tutti i giochi, che ha un suo software che va poi a caricare il gioco vero e proprio. Anzichè includere queste ROM in ciascun gioco, è stato deciso di tenerle a parte, in comune a tutti i giochi che le usano.
I BIOS (in questo caso specifico, il file neogeo.zip) viene trattato esattamente come le altre ROM, e deve pertanto venire scaricato all'interno della cartella ROMS assieme alle rom del gioco.
Qui trovi la lista di tutti i BIOS usati in MAME.
--
Killer Instinct 1 e 2, Area51 ed altri giochi con CHD
Questo gioco, come molti altri in MAME, usa un CHD. Oltre alle ROM dovrai procurarti anche il file kinst.chd (o kinst2.chd). Questo file dovrà venire inserito nella cartella ROMS, all'interno di una sottocartella di nome KINST:
CODICE
c:/mame/roms/kinst.zip <- La rom del gioco
c:/mame/roms/kinst/kinst.chd <- Il CHD
Se effettuato correttamente, il gioco dovrebbe ora funzionare senza grossi problemi.
--
Run & Gun, Simpson Bowling ed altri giochi Konami
Un errore durante l'avvio di questo gioco è molto probabilmente dovuto al fatto che il gioco non è stato inizializzato. Su alcuni giochi sono presenti delle EEPROM sulle quali vengono salvati dati di utilizzo (es. ore di accensione, per abilitare lo sblocco di personaggi segreti, o altro). In alcuni casi, come con Run & Gun, queste EEPROM devono venire inizializzate, in un certo senso "formattate" prima dell'uso. Questo si ottiene premendo i tasti F2+F3 durante l'avvio. Il tasto F2 deve essere mantenuto premuto fino a quando comparirà un messaggio di conferma dell'avvenuta inizializzazione, ed il gioco potrà venire poi utilizzato senza problemi, e senza dover rifare questa procedura ad ogni avvio.
--
Playchoice-10
Il sistema Playchoice-10 era una piattaforma multigioco che permetteva di selezionare tra, per l'appunto, 10 giochi, ed invece di comperare partite, con i crediti si comperavano secondi di gioco. Questo permetteva di fare anche più partite a più giochi con un solo credito (ma di contro richiedeva più soldi ai giocatori esperti che facevano durare più a lungo le singole partite).
Attualmente MAME emula questo sistema in maniera limitata, permettendo di caricare un solo gioco alla volta, anzichè 10 giochi tra cui scegliere. La mappatura dei tasti è leggermente differente rispetto ai giochi normali:
- Avviando il gioco, si viene portati in una doppia schermata: in alto la lista dei giochi, in basso lo schermo di gioco.
- Si inseriscono crediti usando, come per gli altri giochi, i tasti 5 o 6
- Si deve quindi SELEZIONARE il gioco, usando il tasto ' (apostrofo)
- Selezionate le opzioni di gioco (1player, 2 player ecc) con il tasto 1, ed avviatelo con il tasto 2
--
Die Hard Arcade e altri giochi ST-V con errore "Operation of This Cartridge is Disallowed in This Country"
Innanzi tutto, questi giochi girano su hardware SEGA S-TV, per cui oltre alla rom del gioco è necessaria un'altra ROM, il BIOS stv.zip, da mettere assieme alle altre rom. Comunque, se siete arrivati alla schermata di errore, significa che il BIOS lo avete trovato;)
Alcuni dei giochi su hardware ST-V sono stati prodotti per uno solo dei mercati e quindi si aspettano di girare su quella particolare versione del cabinato: ad esempio, Die Hard Arcade è stato prodotto solo per il mercato Americano, per cui dovrà essere impostato in modo da usare la versione USA o la versione Europe del BIOS.
Per fare questo (se usate il MAME32), selezionate il gioco nell'elenco dei giochi usando il tasto desto, e nella finestra che compare selezionate la voce "Properties". Andate quindi alla voce "Miscellaneous" e nel menù a tendina "BIOS" selezionate la voce "USA" o "Europe". Confermate il tutto, e potrete giocare senza problemi. Questa procedura è da effettuare solo la prima volta che avviate il gioco.
Se invece usate il MAME a linea di comando potete aggiungere semplicemente il comando "-bios us" (rispett. "-bios euro") o "-bios 5" (rispett. "-bios 4")
Similmente Critter Crusher necessita del BIOS europeo per funzionare e Super Major League necessita del BIOS USA.
Nota: L'hardware S-TV è uno di quegli hardware la cui emulazione richiede CPU molto potenti. Eventuali scatti, echi nell'audio, o lentezza dei movimenti sono da imputare quindi solo alla potenza del processore del PC che state usando, e non a cattiva emulazione.
--
Controlli giochi Namco (Cyber Cycles, Final Lap R, Golly! Ghost...)
Se vi capita che i controlli non rispondano (mirino fisso in una direzione, veicolo che sterza solo a destra ecc.), è possibile che dobbiate calibrare i comandi.
Per farlo, tenete premuto il tasto Service (di default e' il tasto 9 della tastiera) e premete il tasto Test F2 fino a che non vedete apparire la scritta "INITIALIZED" (o una scritta equivalente che indichi la conclusione del processo di inizializzazione).
Per alcuni giochi (Golly! Ghost, Lucky and Wild...) la pressione del tasto F2 vi farà accedere al menù in cui calibrare le pistole. Sparate come indicato a schermo dal gioco per calibrare.
Fatto ciò, uscite dal gioco (premendo Esc) per salvare la calibrazione e riavviate il gioco.
A questo punto i comandi dovrebbero rispondere perfettamente.
Questa operazione è necessaria solo la prima volta che avviate il gioco, o quando cancellate i file nvram.
--
Joust, Defender e altri giochi Williams
La prima volta che vengono lanciati, questi giochi si fermano alla schermata "Factory settings restored". Per proseguire basta premere F2. Se non funziona, provate F3, oppure F1+F2...
--
Zookeeper e altri giochi Taito
La prima volta che viene lanciato, Zookeeper vi chiede di essere configurato.
Nei menu di configurazione potete usare:
F1 per passare alla schermata successiva
F2 per passare all'opzione successiva
F5 e F6 per cambiare l'opzione
Non è davvero necessario configurare ogni aspetto del cabinato: potete semplicemente premere F1 fino a che non arrivate al gioco!
--
Critter Crusher e altri giochi ST-V con errore "Operation of This Cartridge is Unavailable with System Assignments"
Innanzi tutto premete il tasto Service (di default è il tasto 9 della tastiera) per avviare il bios. Quindi premete il tasto Test F2 per accedere al Menù Test del cabinato ST-V.
A questo punto, potete utilizzare il tasto Service per navigare tra le varie opzioni disponibili ed il tasto Test per selezionare l'opzione.
Ciò che vi serve è l'opzione: System Assignments -> Cabinet Type. Di default e' settata su '2P', ma alcuni giochi richiedono sia settata su '1P' (altri potrebbero richiedere '3P') per funzionare. A questo punto uscite dal Menù Test (selezionando EXIT -> EXIT) ed il gioco si avvierà.
Per la precisione: magzun richiede che il cabinet sia '3P', mentre fhboxers, findlove, kiwames, myfairld, nclubv3, seabass, sss e vmahjong richiedono che il cabinet sia '1P'.
--
Scud Race, Daytona, Daytona 2 e altri giochi SEGA model 2 e 3 che mostrano il messaggio "NETWORK BOARD NON PRESENT".
Premessa importante: LA MAGGIOR PARTE DI QUESTI GIOCHI NON SONO GIOCABILI NEL MAME (PER ORA) A CAUSA DI INCOMPLETA EMULAZIONE DEL SISTEMA SU CUI GIRANO! ALCUNI VANNO IN CRASH NON APPENA VENGONO AVVIATI!
Comunque, alcuni progressi sono stati fatti (ad esempio in Scud Race) e potete vederne i frutti nel seguente modo: premete F2 per accedere al Menù Test. Potete navigare tra le opzioni usando il tasto Service (di default è il tasto 9 della tastiera) e selezionare una particolare opzione col tasto Test (F2)
Il settaggio che vi interessa è: Game Assignments -> Link ID che va settato su SINGLE. A questo punto uscite dal Menù Test (selezionando EXIT -> EXIT) ed il gioco si avvierà.
--
Player's Edge Plus Poker, Slot & Keno
Al primo avvio di questi giochi, vi viene mostrata la scritta CALL ATTENDANT. I giochi necessitano infatti di essere inizializzati nel seguente modo (alcuni giochi potrebbero saltare una delle fasi):
1. tenere premuto brevemente O, per far apparire le scritte DOOR OPEN e CMOS DATA,
2. tenere premuto brevemente K, per inizializzare i CMOS DATA,
3. tenere premuto brevemente O, per far apparire le scritte DOOR OPEN e EEPROM DATA,
4. tenere premuto brevemente K, per inizializzare i EEPROM DATA,
5. tenere premuto brevemente O, per cambiare DOOR OPEN in DOOR CLOSE (equivale a chiudere lo sportellino dove si mettono i gettoni).
A questo punto potreste cominciare a giocare. E' consigliabile pero' un'ulteriore pressione di O e poi di K che vi permette di entrare nel menu di configurazione e self-test del gioco. Qui potete usare:
L per modificare i settaggi
K per avanzare al menu successivo
E' possibile settare vari parametri (ad es. il colore dello sfondo, attivare la funzione di 'Double Up' in caso di vincita e le animazioni delle carte), tra cui l'importante: "Select Credit Type". Di default e' su 'Player Initiated', ma e' meglio settarlo (premendo L) su 'Credit'.
Con 'Player Initiated', infatti, ogni vittoria viene pagata subito ma, poiche' nel PC non c'e' un sistema di emissione della vincita come nel cabinato originale, il gioco segnala un errore e si blocca (con un messaggio di 'Call Attendant').
Con 'Credit', invece, le vincite vengono aggiunte ai crediti con cui il giocatore puo' effettuare una nuova partita.
Per uscire dal menu, scorrete con K tutte le schermate ed alla fine tornerete al gioco. Prima di inserire crediti premete un'ultima volta O per cambiare DOOR OPEN in DOOR CLOSE. E ora potete giocare!
In caso facciate errori, potete sempre cancellare il file .nv del gioco e ricominciare la procedura.
Notate che alcuni giochi supportati non sono ancora funzionanti (nonostante il driver li segnali funzionanti) e quindi l'inizializzazione potrebbe non funzionare.
--
Igrosoft
Inizializzazione giochi IgroSoft (escluso Multifish):
Premere F2 (Turn Service Mode ON)
Premere F3 (Reset)
Usare C (3 linee) per muoversi fino a INIT
Premere 1 (Start) per entrare nel menu INIT
Premere Z (Bet/Double) per 5 secondi
Premere F2 (Turn Service Mode OFF)
Premere F3 (Reset)
Quella per MultiFish è molto simile (il tasto (Start) è la lettera M).
--
Amcoe
Alcuni giochi Amcoe hanno bisogno di immettere una password numerica al primo avvio; questa è 123456.
La sequenza può essere inviata usando questi tasti:
C : Sposta il cursore a destra
V : Cancella l'ultimo numero inviato
Z : Sposta il cursore a sinistra
X : Invio numero
I : Fine sequenza
Immessa la sequenza premere F3 per resettare il gioco quindi dopo un conteggio (di solito fino a 300) si deve premere il tasto 1 per avviare il gioco vero e proprio.
--
Greyhound Electronics
I giochi della Greyhound Electronics hanno bisogno, al primo avvio, di una procedura di inizializzazione.
Si deve tener premuto F2 e premere F3.
Rilasciare entrambe i tasti e premere nuovamente F2.
--
Aristocrat (Solo giochi che usano il driver aristmk4)
Inizializzazione:
Premere J (Jackpot)
Premere K (Audit)
Premere contemporaneamente Z + X + C (Reset + AUX + MemTest)
Premere J
Premere K
Immaginef205v


Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5332
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Reputation: 166
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
Età: 47
Contatta:

05 - I Rom Manager

Messaggioda f205v » 16/05/2017, 17:22

ROMMache?!?! Cosa sarebbe un ROM Manager?
Un ROM Manager è un'applicazione costruita appositamente per facilitare il mantenimento (management) della propria collezione di ROM, MAME e non.
Un rom manager RIORGANIZZA le ROM (i files) contenute dentro ai ROMSET (gli .zip) seguendo le istruzioni che trova in un DAT, ovvero un indice, estrapolato da MAME o da altre fonti. Quindi sposta, rinomina e riorganizza quello che c'è e va ancora bene, e cancella quello che non serve. NON aggiunge nulla, non scarica nulla, non inventa nulla, solo RIORGANIZZA. Può essere usato per partire da due fonti (es il set completo vecchio e dei pacchetti di aggiornamento) per ricostruire un set aggiornato completo. Inoltre, segnala tutto quello che c'è che non va: se in un romset manca una rom, se le rom che ci sono sono errate ecc
Ne esistono diversi, ma i più comunemente usati (per Microsoft Windows) sono ClrMAME Pro e RomCenter, entrambi disponibili gratuitamente sui propri rispettivi siti. Esistono inoltre altri manager piu generici non normalmente indirizzati al MAME, come il TIM, che possono essere utilizzati anche col vostro emulatore preferito (il MAME, giusto [wink.gif] ) ma spesso non hanno funzioni dedicate offerte dai due precedentemente menzionati.
--
RomCenter e ClrMAME Pro, qual è meglio?
Una domanda da un milione di dollari. Entrambi sono ottimi ROM Manager, ma il consenso generale apparirebbe essere che il ClrMAME Pro è migliore in quanto ha piu funzioni ed è piu potente. E' però vero che la sua superiorità dal punto di vista funzionale lo rende più complicato e perciò più difficile da imparare ad usare per i novellini. RomCenter d'altro canto essendo più semplice è anche piu veloce da imparare. A mio parere, però, imparare ad usare il ClrMAME Pro bene è un'ottimo investimento per il futuro, che vi salverà molto tempo ed anche molta banda.
--
Come si usa ClrMAME Pro? Ci sono troppe funzioni e non riesco ad orientarmi, cosa posso fare?
Un ottimo posto sia per i novellini che per gli utenti più navigati è la guida ufficiale di ClrMAME Pro, od alternativamente la traduzione italiana di quella guida, a cura di greenant.
Inoltre alcuni nostri utenti hanno preparato una guida passo-passo che trovi in questo link.
--
Come si usa il RomCenter? La guida al ClrMAME Pro è interessante, ma vorrei provare anche questo sistema!
Come per il ClrMAME Pro, esiste anche per il RomCenter una guida in italiano fornita da MAMEChannel, a cura di Ricky74. RomCenter, inoltre, contiene un file con documentazione, del quale però purtroppo esiste solamente la versione in inglese.
Immaginef205v


Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5332
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Reputation: 166
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
Età: 47
Contatta:

06 - Altre Domande

Messaggioda f205v » 16/05/2017, 17:25

Stavo navigando su eBay cercando un cabinato per casa, quando sono incappato in un'asta che vendeva il MAME con il set completo delle ROM!!! Che razza di gentaglia, cosa si può fare?
Il MAME Team cerca di tenere a bada queste aste illegali, ma se vi capita di incrociarne una la cosa migliore da fare è quella di premere il bottone "report to eBay", spiegandogli che l'asta in questione è illegale. Non è invece utile aprire un thread nel forum riportando la notizia ed il link per l'asta, questo crea solo pubblicità gratuita per il mariuolo. Se vedete che l'asta rimane comunque aperta, non si puo far altro che nuovamente portare la cosa all'attenzione del sito, rimane inutile postare indignati altrove. Da esperienze passate eBay cerca normalmente di eliminare aste illegali, ma non sempre riescono a starci dietro. Per altri siti la situazione è in media simile.
--
Se sia io che un mio amico abbiamo scaricato il MAME, possiamo sfidarci al nostro gioco preferito online?
Si, usando una versione particolare di MAME, ClientServer MAME, cion il relativo frontend mameHUB
--
Devo postare una foto sul forum, ma non ho spazio web dove mi è possibile avere del hosting, e non mi va di pagare... non conoscete un posto dove io possa uppare gratuitamente qualche immagine?
Si, un ottimo sito che offre un servizio gratuito di image hosting è Image Shack.
Nel caso ce ne sono anche altri:
http://allyoucanupload.webshots.com/
http://photobucket.com/
http://imagevenue.com/
http://tinypic.com/
http://www.freeimagehosting.net/
http://www.imgplace.com/
http://www.pictiger.com/
Nota: le immagini contribuite dagli utenti sono sempre ben accette, purchè inerenti al MAME, utenti con connessioni a banda passante limitata possono trovarsi in difficolta a scaricare thread con decine di mega di immagini; per questo quando viene postata una foto da un utente è preferibile che nel post sia incluso un link alla foto, ma non la foto stessa. Se la foto è piccola, come lo screenshot di un gioco in risposta ad un thread tipo "come si chiamava..." allora è ammissibile includere le immagini direttamente, ma sempre nel limite della razionalità.
--
Vorrei compilare il MAME, ma utilizzando il compilatore di Microsoft, il Visual C++, è possibile?
Così, senza nessuna modifica, non lo è, o per lo meno non semplicemente. Esiste un progetto, però da molto tempo aggiornato solo sporadicamente, che spiega appunto come compilare il MAME utilizzando il compilatore di Microsoft Visual Studio 2003. Molte informazioni utili, magari anche sufficienti per permettere un porting della tecnica per versioni piu recenti come VC++ 2005, possono essere trovate sul sito, appunto, di questo progetto (VCMAME).
--
Cosa vogliono dire (set 1), (World 971203), (prototype), etc. nel nome dei giochi?
I vari (set 1), (set 2) si riferiscono al fatto che i dumper (quelli che "copiano" le rom dalle schede PCB originali e le trasformano in file) hanno rinvenuto 2 schede (originali) leggermente diverse dello stesso gioco, ma che sullo schermo presentano LO STESSO titolo, produttore, anno. - Per distinguerli si mette una numerazione progressiva.
La parola (bootleg) si riferisce a rom copiate da una scheda "pirata" (non costruita dal produttore originale del gioco, solitamente a basso costo).
La parola (hacked) indica una copia modificata illegalmente ma che gira su hardware originale, come ad esempio i vari King of Fighters più difficili, più facili, con tutti i personaggi abilitati ecc ecc ecc.
La parola (prototype) si riferisce a rom copiate da una scheda "prototipo", di pre-produzione (solitamente case come la Atari facevano uno/due schede di un gioco nuovo, le mettevano in una salagiochi campione per registrare l'interesse del pubblico ed identificare eventuali bug, poi li correggevano e mettevano in commercio la versione definitiva. Quelle prime schede sono proprio i prototype).
Le diciture (Ver 1.1), (Ver 1.5) si riferiscono al numero di versione interna del software della scheda originale. questo genere di informazioni si ricava di solito dal "test mode" della scheda stessa.
Le diciture (World 971203), (Asia 980410) indicano per quale regione geografica era originariamente destinato quel gioco, e la data di rilascio, scritta nella forma anno, mese, giorno.
Togliendo le versioni diverse per sviluppo del software, le differenze solitamente non sono molte, ad esempio nella versione USA viene aggiunta la schermata "Winners don't use drugs", oppure vengono tagliate scene in giapponese che sarebbe troppa fatica tradurre, oppure vengono corretti i livelli di difficoltà per adattarli alle esigenze di mercato. Nel caso dei bootleg, a volte vengono cambiate le date di pubblicazione o il nome degli editori, oppure vengono fatte modifiche al programma per farlo funzionare su hardware più economico o "di recupero", come ad esempio le schede del gioco "Scramble" o "Galaxian" su cui girano decine di bootleg di giochi diversi.
--
Immaginef205v


Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5332
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Reputation: 166
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
Età: 47
Contatta:

07 - Link utili ed interessanti inerenti al MAME

Messaggioda f205v » 16/05/2017, 17:30

Siti 'ufficiali'
Questi siti sono considerati "ufficiali" nel senso che sono gestiti dal team degli sviluppatori direttamente, o da gente comunque a loro vicina, ed hanno un ruolo spesso importante nello sviluppo dell'emulatore.
MAMEDev.org (in inglese) Sito ufficiale del MAME, mantenuto dal team di sviluppo direttamente. Il sito distribuisce sia il sorgente che gli eseguibili compilati per Windows del MAME.
DevWiki (in inglese) Wiki ufficiale del progetto MAME per chi vuole saperne di piu sul funzionamento interno dell'emulatore, nonche home delle nuove FAQ.
mameUI (in inglese) Sito della versione ufficiale con interfaccia grafica, mame32, la versione ideale per iniziare con MAME. Per scaricare i files serve registrarsi al servizio filemirror, registrazione gratiuta.
MAMETesters.org (in inglese) Sito ufficiale dedicato esclusivamente al tracking dei bug in MAME. Questo sito si specializza nel catalogare i bug inviati dagli utenti del MAME in maniera sistematica, permettendone una piu rapida estinzione.
--
Siti degli sviluppatori
Molti degli sviluppatori piu assidui del MAME mantengono, chi piu chi meno, dei siti o dei blog dedicati a presentare i loro "Work in Progress", ovvero lavori in corso. Per chi non puo vivere senza sapere sempre l'ultima, questi sono i siti piu adatti. I siti dei MAMEDev sono solitamente in inglese.
elenco completo
--
Frontend per il MAME
Elenco siti per i front-end
Immaginef205v


Avatar utente
f205v
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5332
Iscritto il: 01/12/2015, 10:37
Reputation: 166
Località: Lugano
Nazione: Svizzera
Età: 47
Contatta:

08 - Glossario Del Mame

Messaggioda f205v » 16/05/2017, 17:31

Questa sezione propone la spiegazione di vari termini tecnici ai quali sarete sicuramente, prima o poi, esposti nel mondo del MAME.

Dump (Verbo): Spesso italianizzato in "Dumpare" si riferisce al processo tramite il quale i contenuti di una ROM vengono copiati su di un supporto diverso, di solito un file su un PC. Dumpare una ROM produce la ROM (immagine).

Emulatore: Il MAME. Un sistema in grado di imitare con esattezza e trasparenza il comportamento e le funzioni di una diversa piattaforma sia essa software o hardware. Nel caso del MAME vengono emulati molti diversi sistemi hardware. L'emulatore deve essere in grado di caricare le ROM presenti su una scheda, facendo credere al software ivi contenuto di essere sul sistema per il quale sono state progettate, anzichè sul PC dell'utente.

MAME: Multiple Arcade Machine Emulator, ovvero emulatore multiplo di macchine arcade, a volte anche soprannominato dalla comunità italiana con l'acronimo della traduzione "EMMA" è l'emulatore al quale questo forum serve da tempio. [icon_wink.gif]

MAMEDev: Il MAMEDev è il gruppo ufficiale degli sviluppatori "principali" del MAME. Spesso viene usata la parola mamedev come "titolo onorifico" di una persona singola che fa parte del gruppo MAMEDev.

Nodump: Sostantivo della frase "No Dump", che sta ad indicare la mancanza di una copia, buona o meno, della ROM a cui il titolo viene applicato. Le ROM (immagini) segnalate come NoDump sono in realtà inesistenti, e perciò inutili dal punto di vista emulativo. La presenza di NoDump spesso causa problemi, fino all'ingiocabilità, del gioco a cui appartiene.

ROM: Letteralmente significa "Read Only Memory" (Memoria a Sola Lettura), ed è il termine utilizzato per descrivere il collettivo dei circuiti integrati utilizzati nei sistemi elettronici, in questo caso le schede arcade, per contenere dati non modificabili (in runtime).

ROM (immagine): Questo è il termine che viene, forse erroneamente, utilizzato per descrivere il file prodotto dal dumping della ROM di un gioco. Da non confondersi con ROMSet.

ROMSet: Spesso chiamato erroneamente ROM, il ROMSet è, in ambito MAME, la collezione di tutte le ROM (immagine) che compongono la scheda originale di un gioco.

Scanlines: Le scanlines sono quelle linee nere tipiche degli schermi CRT a bassa risoluzione. Nonostante siano, da un punto di vista tecnico, un'imperfezione dell'immagine e quindi deleterie al valore dell'immagine, la maggior parte dei giochi classici sviluppata per i sistemi CRT vecchi ha un aspetto poco piacevole quando riprodotto su uno schermo ad alta risoluzione come un monitor per PC moderno. Per ovviare a questo problema esistono filtri appositi che simulano le vecchie scanlines inserendo via software all'output grafico del MAME delle bande nere simili alle originali.

Snap o snapshot: Sono "scatti" presi dall'output video di un gioco durante la sua esecuzione. Sono immagini statiche che mostrano il gioco da cui sono state prese; con il MAME32 ed altri frontend possono essere utilizzate per mostrate un'anteprima del gioco prima di lanciarlo, rendendo la navigazione e la ricerca di un vecchio gioco preferito piu semplice. Esistono vari pacchi completi con le immagini precaricate con tutti i giochi.
Immaginef205v



Torna a “Emulatori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite