NIBBLER

Attrazioni varie, consigli sui giochi, trucchi e segreti, Off-topic!
gio6088
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1044
Iscritto il: 20/12/2016, 13:47
Reputation: 0

Messaggio da gio6088 » 21/08/2008, 22:00

Hai colto in pieno quello che non riuscivo ad esprimere e propio l'impatto novità che mi lega molto di più ai giochi del periodo 80-87, invece che ad i giochi più "recenti" con questo non voglio dire che gli altri siano brutti ci sono molti giochi anni 90 a cui gioco e propio una questione d'affetto.


Fran

Messaggio da Fran » 22/08/2008, 2:36

CITAZIONE(biasini @ 19 August 2008, 23:39) Fran, con questo si comprende appieno il pensiero piuttosto comune, per cui alcuni momenti cruciali sono legati soprattutto ad una certa fascia d'età (talvolta variabile).
Da questo desumo che hai circa 5 anni meno di me, magari sbaglio ma: gli anni '80 non li hai vissuti dal punto di vista videoludico o comunque non completamente, immagino.
In ogni epoca ci sono idee e concetti interessanti e, a seconda dei mezzi e delle tecnologie che si hanno a disposizione, si sviluppa un'opera in un modo o in un altro.
Resta il fatto che un gioco può rimanere unico perché frutto di una grande idea che non abbisogna molto di far uso di effetti speciali (l'esempio tetris portato da robiza mi pare perfetto), mentre invece per altri, pur restando pieni di fascino e grandi iniziatori (boh...facciamo space invaders?), la tecnologia ha permesso di passare abbondantemente oltre. Rientra in questa logica anche il discorso del 3d, che non è legato sempre ad un abbellimento grafico o ad un inutile fronzolo aggiuntivo, anche se troppo spesso ne è stato fatto specchio per le allodole.
Ci sono giochi che senza di esso non sarebbero stati nemmeno concepiti, che poi ad uno possa piacere o meno è un altro fatto.

hai detto delle cose giuste e sembri decisamente una persona dotata di buon senso
tuttavia non sono d'accordo con questa analisi semplicistica di
"dimmi in che epoca hai vissuto la tua gioventù e quelli saranno i tuoi giochi preferiti"
se ci fermassimo a quella analisi saremmo tutti degli esseri umani tristi e senza spirito di osservazione

io penso di avere più spirito di osservazione di quello e riesco a scindere dei fatti oggettivi dai miei gusti personali
non so quanti anni tu abbia
ma anche io sono cresciuto negli anni 80s e molti giochi per me mitici (che a tutt'oggi tuttora gioco) sono proprio degli anni 80

tuttavia ho giocato anche ai giochi degli anni 90 e gioco ancora oggi ai giochi nuovi
è questa la cosa che rende la mia opinione più valida e più accettabile di chi ha sì una preferenza personale
ma si è davvero FERMATO al 1986

io ho provato tutto e mi piacciono giochi di ogni "epoca"
la mia "evoluzione" ancora non si è fermata

poi ho anche io una preferenza per un certo periodo / stile,certamente
ma di giochi belli ne escono ancora oggi solo che,l'ho già detto,quasi nessuno li vede o ne parla

semplifichiamo,dai :
a me piace da matti exerion
è uno di quei giochi "mitici etc" della mia "infanzia etc"
mi piace ancora oggi da matti

tuttavia è solo che demenziale paragonarlo a,ne cito uno a caso,ikaruga
la complessità e le capacità mentali - manuali - impegno richieste per diventare bravi ai due giochi sono giusto un pelo diverse

e se dovessi sceglierne uno,sceglierei ikaruga ma proprio ridendo durante la scelta

exerion è limitato,limitato come tanti giochi vecchi
è bellissimo,mi piace.ma è di una semplicità disarmante.
mi imparo i patterns in qualche ora e ci gioco all'infinito,whoa.

non dico che non richieda impegno,etc.ma eh.
ikaruga penso che neanche avendo l'intera vita a disposizione solo per giocarci riuscirei ad arrivare a certi livelli ai quali ho visto arrivare altri..

questa cosa deve essere chiara,ed è un FATTO.
una differenza NETTA tra un gioco "vecchio" ed un gioco "non così vecchio" o "moderno"

io l'evoluzione l'ho accettata e gioco a tutto quello che mi piace.anche exerion.

ma dire che exerion è il meglio che ci sia significa aver bloccato la propria evoluzione.

che va anche bene,basta ammetterlo...


gio6088
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1044
Iscritto il: 20/12/2016, 13:47
Reputation: 0

Messaggio da gio6088 » 22/08/2008, 11:19

Ciao fran non conoscevo questo gioco, guardando nelle curiosità su progettoemma ho visto che Giorgio Bonetti detiene il record ufficiale di 3.679.100, tu riusciresti a battere questo record?


Avatar utente
biasini
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2132
Iscritto il: 03/11/2015, 17:38
Reputation: 370
Località: Roma

Messaggio da biasini » 22/08/2008, 14:53

Infatti tra i giochi su cui l'evoluzione ha avuto maggior peso, ho citato proprio gli sparatutto. Nominare ikaruga confrontandolo con uno sparatutto primissimi anni '80 equivale, ovviamente, a sparare un pò sulla croce rossa. Ikaruga è oltretutto, a mio avviso, uno degli sparatutto migliori di sempre. Difficile sostenere il contrario. Il giorno che sarà giocabile in mame, sarà una grandissima conquista.
Resta il fatto che ci sono idee che rimangono uniche e valide al giorno d'oggi, sopravvivono bene al trascorrere degli anni per diverse motivazioni, mentre spesso oggigiorno grazie ad un aspetto gradevole o ad effetti speciali (stile telefunken, citando proprio gli anni '80 [tongue.gif] ) è più semplice proporre un concetto trascurabile o privo di interesse, facendolo apparire come chissà cosa.
In questo ovviamente il 3d ci ha dato nel tempo la peggior dimostrazione di come si possa metter su una confezione, privandola di un contenuto. Questo però, non vuol dire che fra i giochi tridimensionali non ci sia una spledida evoluzione di un genere o un'idea del tutto originale.
Ho 33 anni, la passione per i videogiochi si è alternata a seconda dei periodi, ma posso dire di aver seguito molto fino a 7-8 anni fà, dopodiché l'interesse è calato, affievolito ma mai scomparso. Di certo ho seguito meno che un tempo ed in modo indubbiamente meno costante.


Pang's master

Messaggio da Pang's master » 26/08/2008, 20:24

Nibbler? Ci avrò speso una fortuna a questo coin op! Mitiche le musichette! [smile.gif]


gio6088
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1044
Iscritto il: 20/12/2016, 13:47
Reputation: 0

Messaggio da gio6088 » 20/01/2009, 13:22

Ciao a tutti, riporto alla luce questo topic per informarvi di una cosa, forse alcuni di voi già la sapevano altri penso di no. [wink.gif]

Ho sentito Enrico Zanetti qualche giorno fa mi è stato detto che negli USA è stata fatta una nuova sfida per cercare di strappare il record che ormai resiste da 25 anni, tra Tim Mc Vey il detentore del precedente record ed in oltre la prima persona ad aver raggiunto il miliardo e Dwayne, il primo è riuscito ad arrivare a 600milioni ed il secondo si è dovuto fermare a 400milioni causa intoppo del gioco.
A febbraio verrà in italia un registra che intervisterà Enrico.

Per ora Enrico The King [biggrinking.gif]


gio6088
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1044
Iscritto il: 20/12/2016, 13:47
Reputation: 0

Messaggio da gio6088 » 11/05/2009, 0:03

E stato battuto il record di Zanetti che resisteva da 25 anni, invio i link che parla della partita.

Informazioni sulla partita

Io penso che il record di Zanetti fatto all'epoca valga molto di più, il gioco è uscito nel'82 e se contiamo che non avrà avuto la possibilità di giocarci tutti il giorno è un gran record senza nulla togliere al campione che ha battuto il record.


enzo1960

Messaggio da enzo1960 » 11/05/2009, 8:47

Salve a tutti!
Negli anni '80 studiavo (si fa per dire) a Napoli, la rivista Videogiochi pubblicò un articolo nel quale si riportava la notizia del record mondiale appunto a Nibbler per un totale di 94 milioni e rotti di punti stabilito a Firenze.
Per "scommessa" con un amico (ciao Sergio!) che dichiarò che in caso di superamento del record da parte mia avrebbe... diciamo... intrattenuto rapporti intimi con un toro...:-), tanto gli sembrava irraggiungibile questo record, raggiunsi e superai questo record.
Iniziammo una partita doppia, io e Sergio, intorno alle 14,30, al bar "Santos", piazzale Tecchio, Napoli.
Dopo circa 10 minuti Sergio aveva finito la sua partita, mentre io proseguivo imperterrito.
Arrivato a circa 10 milioni di punteggio, (Sergio era dovuto andare via), ero sul lasciare la partita ma, essendo venuti nel frattempo altri ragazzi che volevano giocare avevo loro spiegato del record: immediatamente diffusero in giro la voce e mi trovai mio malgrado a proseguire.
Onestamente non sapevo che il Nibbler potesse contare un punteggio superiore a 99 milioni ma temevo che, come la totalità degli altri arcade in circolazione, si azzerasse al raggiungimento del miliardo di punti.
Nel corso della partita superai il numero di 99 vite, oltrepassate le quali il gioco reagì inserendo simboli alfanumerici nelle 2 cire a disposizione.
Fortunatamente scendendo sotto 100 serpenti tornò il numero 99.
Superati i 94 milioni (record raggiunto e superato) cominciai affannosamente a suicidare i serpenti rimasti per evitare l'azzeramento del punteggio e cercare nel frattempo di ottenere un punteggio prossimo a 99 milioni 999.990.
Mi fermai, nel tripudio generale (oltre 100 persone si erano raccolte nel locale) a 99 milioni, 838mila e rotti punti.
Erano oramai le 23 circa, ero stremato, cercammo invano una macchina fotografica per certificare l'evento, ciò nonostante inviammo il giorno dopo per posta a "Videogiochi" il resoconto del record, firmato da vari testimoni, compreso il proprietario del bar.
Ovviamente, conclusa la partita, la prima cosa che feci fu di precipitarmi ad un telefono pubblico, telefonare a casa di Sergio, che dormiva, farlo svegliare dalla madre e dire, tagliente: "Sergio, prepara il toro!".
P.S.: Sergio non ha mai onorato la sua scommessa, anche per l'impossibilità di reperire in zona un toro.
Ma dopo 30 anni credo che la cosa possa essere messa in prescrizione!


Pucci
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3926
Iscritto il: 02/01/2003, 13:15
Reputation: 0

Messaggio da Pucci » 11/05/2009, 19:42

visto che si parlava della rivista Videogiochi e di scansioni, qui le trovate tutte tranne una http://www.retro-gaming.it/

per altri siti di scansione riviste potete leggero questo post su Arcade Italia: http://www.arcadeitalia.net/viewtopic.php?f=27&t=834

e magari qualche appassionato potrebbe contribuire ad arricchire i wiki delle riviste (io li aggiorno man mano che trovo nuove info sulle riviste): http://it.wikipedia.org/wiki/Categoria: ... ideogiochi


Avatar utente
Barito
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 1856
Iscritto il: 08/12/2015, 19:18
Reputation: 500

Messaggio da Barito » 12/05/2009, 17:19

Ma tu guarda, stavo rileggendo questo topic, ricco di emozioni ed umanità, ed ho pensato prorio a te NibblerWorldChampion, chiedendomi se lo avessi visto (dal tuo nick supponevo fossi un appassionato di detto titolone [smile.gif]
Non é vero che siamo quello che mangiamo: siamo quello che non dimentichiamo.


.m.

Messaggio da .m. » 13/05/2009, 22:53

CITAZIONE(NibblerWorldChampion @ 11 May 2009, 08:47) Iniziammo una partita doppia, io e Sergio, intorno alle 14,30, al bar "Santos", piazzale Tecchio, Napoli.
Dopo circa 10 minuti Sergio aveva finito la sua partita, mentre io proseguivo imperterrito.
........
Superati i 94 milioni (record raggiunto e superato) cominciai affannosamente a suicidare i serpenti rimasti per evitare l'azzeramento del punteggio e cercare nel frattempo di ottenere un punteggio prossimo a 99 milioni 999.990.
Mi fermai, nel tripudio generale (oltre 100 persone si erano raccolte nel locale) a 99 milioni, 838mila e rotti punti.
Erano oramai le 23 circa, ero stremato, cercammo invano una macchina fotografica per certificare l'evento, ci? nonostante inviammo il giorno dopo per posta a "Videogiochi" il resoconto del record, firmato da vari testimoni, compreso il proprietario del bar.


Scusa se mi intrometto ma c'è una cosa che non torna.
Da quanto detto sopra la partita da 99 milioni dovrebbe essere durata circa 8 ore.
Ma per raggiungere i 100 milioni sono sufficienti 4 o 5 ore al massimo.
Congratulazioni comunque, non tanti arrivavano a 100 milioni all'epoca.
.m.


enzo1960

Messaggio da enzo1960 » 19/05/2009, 8:37

CITAZIONEMa per raggiungere i 100 milioni sono sufficienti 4 o 5 ore al massimo.
Be' innanzitutto non ricordo esattamente se abbia cominciato la partita alle 15 o alle 16, ma c'è una importante caratteristica di Nibbler che mi ha consentito di non affaticarmi troppo:
Avendo fatto una partita doppia, e poiché Sergio si ritirò, alla morte di ogni serpente il gioco, anziché riprendere immediatamente, fa una pausa di un 3-4 secondi per proporre la scritta "play player 1" o qualcosa del genere, che mi permetteva di avere qualche istante di rilassamento.
Se moltiplichiamo questi secondi per il numero di serpenti totali avremo il tempo mancante all'appello.
Mi sono assentato dal gioco lasciandolo a se stesso per andare a fare pipì (si può dire? :-) e per prendere un calzone da mangiare.
Prima che malignate: mi sono lavato le mani!...:-)
Che ricordi!


tiberio75

Messaggio da tiberio75 » 19/05/2009, 14:31

e pensare che io non sono mai riuscito a superare il 10° quadro in questo mitico gioco!


Wonderbraga

Messaggio da Wonderbraga » 19/05/2009, 18:41

Ma x curiosità,quante vite perdevi ogni volta che andavi in bagno o a mangiare?


khadia

Messaggio da khadia » 19/05/2009, 19:18

CITAZIONE(gio6088 @ 11 May 2009, 00:03) Io penso che il record di Zanetti fatto all'epoca valga molto di più, il gioco è uscito nel'82 e se contiamo che non avrà avuto la possibilità di giocarci tutti il giorno è un gran record senza nulla togliere al campione che ha battuto il record.

quotone al cubo oggi col mame penso che molti record storici crolleranno ,allora per migliorarsi bisognava avere tempo e denaro


gioloi

Messaggio da gioloi » 22/05/2009, 12:19

CITAZIONE(gio6088 @ 11 May 2009, 00:03) Io penso che il record di Zanetti fatto all'epoca valga molto di più, il gioco è uscito nel'82 e se contiamo che non avrà avuto la possibilità di giocarci tutti il giorno è un gran record senza nulla togliere al campione che ha battuto il record.

Non solo per questo, aggiungerei.

Se non ho capito male, Zanetti puntava ad avvicinarsi il più possibile a 99.999.999 punti, poiché a 100 milioni ci sarebbe stato l'azzeramento.
Ora, non so come il tal Dwayne sia riuscito ad arrivare al miliardo, ma leggendo il resoconto di Zanetti egli aveva letteralmente "suicidato" un mucchio di serpenti per non sforare il limite dei 100 milioni, altrimenti sarebbe andato ben oltre.

Direi che le due imprese non possono essere paragonate. O meglio, per l'incommensurabile carica nostalgica che possiede, quella di Zanetti è di gran lunga superiore. [wink.gif]


gio6088
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1044
Iscritto il: 20/12/2016, 13:47
Reputation: 0

Messaggio da gio6088 » 22/05/2009, 12:31

Abbi pazienza ma non ho ben capito cosa vuoi dire, Zanetti è arrivato oltre al miliardo.


gioloi

Mi riferisco a questo passaggio:CITAZIONESuperati

Messaggio da gioloi » 22/05/2009, 12:54

Mi riferisco a questo passaggio:

CITAZIONESuperati i 94 milioni (record raggiunto e superato) cominciai affannosamente a suicidare i serpenti rimasti per evitare l'azzeramento del punteggio e cercare nel frattempo di ottenere un punteggio prossimo a 99 milioni 999.990.
Mi fermai, nel tripudio generale (oltre 100 persone si erano raccolte nel locale) a 99 milioni, 838mila e rotti punti.

Od ho capito male?


gio6088
Super Arcader
Super Arcader
Messaggi: 1044
Iscritto il: 20/12/2016, 13:47
Reputation: 0

Messaggio da gio6088 » 22/05/2009, 13:02

Quello che ha scritto il mess non è zanetti, lui è iscritto come enry zed su questo forum ma non frequenta molto.

Su una cosa sono d'accordo anche io con te le imprese di una volta e quelle di oggi non possono essere paragonate hai detto bene, una volta era molto più difficile raggiungere un record o quasi la perfezione della partita, khadia la pensa più o meno come me, proviamo a dare ad una persona nibbler o qualsiasi altro gioco e nel giro di un paio di anni due o tre, mi fa il record non avendo mai visto prima il gioco può essere che venga paragonato ad un record dell'epoca, bisogna contare che i tempo era limitato ed anche il denaro

Se io 8 ore dormo, altre sei vado a scuola ed è pobabile che abbia anche degli altri impegni non posso stare in salagiochi per una settimana intera o provare il gioco come faccio ora con il mame e magari salvare.


gioloi

Whoops, scusate il qui pro

Messaggio da gioloi » 22/05/2009, 13:05

Whoops, scusate il qui pro quo, allora.
Pensavo che "nibblerworldchampion" fosse lui. [mellow.gif]


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti