<< Recensione - Vendetta / Crime Fighters 2 >>

Attrazioni varie, consigli sui giochi, trucchi e segreti, Off-topic!
Rispondi
Avatar utente
Moket
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2785
Iscritto il: 03/11/2015, 9:41
Medaglie: 4
Reputation: 473
Località: Roma
:
Medaglia d'oro Medaglia di bronzo Medaglia di legno

<< Recensione - Vendetta / Crime Fighters 2 >>

Messaggio da Moket » 16/12/2015, 16:09

- VENDETTA -
 
 
 
 
INTRODUZIONE
Picchiaduro a scorrimento della Konami anno 1991 conosciuto in Giappone come Crime Fighters 2
Epoca ricca di picchiaduro a scorrimento gli anni 90...
...Già avevamo giocato ai due Double Dragon in piu Capcom sfornava Beat m up a "palate" quindi  eravamo abituati ad uno standard alto per questo genere...
Konami fece una scelta difficile vista l'alta concorrenza in giro e la superficialità del primo Crime Fighter. Non doveva sbagliare...GIOCO
Guerra tra bande caratterizza questo Arcade il cui totale gameplay è basato sul disintegrare ogni persona sul propio cammino a suon di botte.
La Dead End Gang alza il gomito sequestrando Kute Kate, la donzella della banda sopranominata Cobra.
Già da tempo sul piede di guerra, ora il team dei Cobra formato da Blood, Hawk, Boomer e Sledge (i personaggi selezionabili di Vendetta) deve puntare dritto al cuore della Dead End City per liberare Kute Kate dalle grinfie del capo Faust e porre fine alla tirannia della Dead End Gang.
Il gioco parte molto bene, appena si mette il gettone possiamo scegliere i 4 personaggi mensionati prima con caratteristiche e mosse diverse tra loro.
Si inizia con l'imparare i comandi: abbiamo joy e due pulsanti uno per i pugni e l'altro per i calci. Combinati insieme fanno eseguire una mossa speciale differente per ogni personaggio. Ogni scenario ha vari nemici che ci affronteranno e la difficoltà è progressiva al punto da coinvolgere da subito il videogiocatore e permettergli di adattarsi al ritmo del gioco. Man mano che ci si fa avanti nei livelli affronteremo nemici di ogni tipologia e varietà armati fino ai denti. Alla fine di ogni livello c'è il Boss di turno annunciato con una presentazione stile FILM. Vendetta è un picchiaduro spettacolare, le armi a nostra disposizione (nonchè a disposizione del nemico) sono tantissime: Coltelli, molotov, mazzaferrate, catene, mattoni,fucili a pompa e chi piu ne ha piu ne metta. Le scazzottate sono bellissime. Non manca la cooperazione all'americana (uno tiene e l'altro mena) e in 4 player diventa superlativo.
Il gioco è ricco in ogni suo aspetto e non avremmo un attimo di tempo per annoiarci in quanto possiamo continuare a infierire sul nemico anke quando è a terra premendo il pulsante del calcio.
Il sistema di punteggio tiene conto dei nemici uccisi, quindi piu nemici si uccidono e piu alto sarà lo score a seguito, il sistema piu genuino a mio avviso per i picchiaduro...
Portati a termine i 5 scenari disponibili dovremmo ritornare a casa quindi avremo uno stage speciale tipo TAG BATTLE dove dovremmo far fuori tutti i boss incontrati all'andata. Questo stage caratteristico della casa Capcom è fondamentale per capire quanto questi picchiaduro hanno praticamente dato STANDARD usati anke in altri giochi tipo Vendetta.GRAFICA
Come piace a me. Molto fumettosa e ben dettagliata, si capisce ogni particolare sia dei personaggi, dei loro armamenti nonchè dei fondali e delle animazioni. Fluida, non si notano rallentamenti se non voluti quando si assesta l'ultimo colpo ad ogni boss di fine livello.
Originali i disegni che vanno "pappa e ciccia" con i piu pazzi nemici sparsi per tutto il gioco (da notare i gay alla "Village People" presenti nella sola versione Asia).Voto: 8,5SONORO
Ottima colonna sonora che varia al variare di ogni situazione. I telefoni che squillano in stile Renegade e poi ogni effetto prodotto dalle innumerevoli armi a disposizione è sempre azzeccato come la frusta o il fucile a pompa con tanto di sound nel ricaricarlo tra un colpo ed un altro.Voto: 9GIOCABILITA'
Andare sempre piu avanti è la prerogativa di questo gioco. Col sistema di punteggio legato alle uccisioni il progresso dello score è legato a quanto ci si spinge avanti. Quello che praticamente ogni arcader vuole. Classica la frase "a me non importa nulla dei punti, io voglio finire il gioco" con questo titolo fai le due cose insieme.
La quantità massiccia di armi e cose da fare per stendere gli avversari ti fa stare sempre con la tasca piena di gettoni. Il 4 pleyer fa prendere almeno mezzo punto al voto...Voto: 9LONGEVITA'
Forse l'unico neo del gioco Konami che si nota alla grande. Pochi livelli, impegnativi ma cmq pochi. Abbassa anke il voto la copia sputata a Capcom dell'ultimo livello in un titolo veramente originale non capisco xchè prendere spunto cosi tanto dalla concorrenza...Voto: 6,5CONCLUSIONI
Scordatevi il primo Crime Fighter. Vendetta è un giocone su tutti gli aspetti. Funziona tutto e rimane nelle menti dei videogiocatori come rimane Double Dragon o Cadillac and Dinosaurs. Un bel colpo assestato da Konami alla casa di SFII, GIOCATECI!Moket
<< Sono il padre dei famigerati Bacheca Boys >>


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti