Pagina 1 di 1

L'importanza della risoluzione

Inviato: 30/11/2017, 11:51
da b4nd1t0
Accidenti con 'ste risoluzioni dei giochi non se ne esce, inizio però a domandarmi fino a che punto sia necessario sbattersi, per l'emulazione delle console. Io credo che l'importante, sia riuscire a giocare su crt a risoluzioni non interlacciate, poi che sia una 320x240 piuttosto che una 300x224 non è che ci cambi la vita, anzi, mo ve lo dico, io nemmeno me ne accorgo.
Perchè tutto 'sto giro di parole? Perché vedo che con il raspberry, emulando ed uscendo su crt, lo switch di risoluzioni (e nemmeno troppe) si ottiene solo con advancemame/advancemess, sennò la risoluzione rimane quella impostata nel config.txt che appunto potrebbe essere una 320x240, l'importante è riuscire a mantenere l'aspect ratio e per quello credo ci venga in aiuto l'attivazione dell'integer scaling di retroarch che si occupa di far avere l'aspetto corretto dei pixel (mi sa che è questo il tanto decantato pixel perfect delle varie distribuzioni personalizzate).
Che ne pensate smanettatori di raspberry (e anche non)?