L'angolo dello Sfogo (moderato)

Attrazioni varie, consigli sui giochi, trucchi e segreti, Off-topic!
Avatar utente
saturnshadow
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4945
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 40
Reputation: 991
Località: Pesaro/Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da saturnshadow »

b4nd1t0 ha scritto:
29/01/2020, 13:16
questo maledetto fortnite, lo odio con tutto me stesso.
Giusto! Dovevano giocare a League of Legends, PUBG o Apex [joint.gif]
Scherzi a parte, condividendo il pensiero "presenza reale = giochi in compagnia", anche noi abbiamo subìto trattamenti simili all'epoca. È solo un modo diverso di interpretare i videogiochi (escludendo per un attimo le porcherie pay-to-win).
No ragazzi... A scrivere queste cose mi costringete a difendere Fortnite poi [joint.gif]
Non sarebbe bello. Vi prego, fatelo per me [on_eek.gif]



Avatar utente
Zak0077
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2609
Iscritto il: 03/11/2015, 9:16
Reputation: 347

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da Zak0077 »

;)
Immagine
[coolgun.gif] Bacheca Boys [coolgun.gif]

Avatar utente
Zak0077
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 2609
Iscritto il: 03/11/2015, 9:16
Reputation: 347

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da Zak0077 »

ahahahahaha
59956755_441464366424785_4085433002315914574_n.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
[coolgun.gif] Bacheca Boys [coolgun.gif]

Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4734
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 44
Reputation: 787
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da giuppo »

Ben detto [on_eek.gif]
Arcademania il forum di riferimento

Avatar utente
b4nd1t0
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 5234
Iscritto il: 06/06/2016, 17:34
Medaglie: 11
Reputation: 1050
Località: Roma
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da b4nd1t0 »

è quello che gli ho detto, dovete litigà col microfono (perchè litigano una cifra)? Vedeteve e dateve 2 sganassoni (schiaffoni), tonifica la pelle...
groovymame nonag aggiornato? b4nd1t0's repo -- 0.218 ready!
mame log se non parte la rom mame nomerom -v>nomerom.txt (dalla cartella dove è l'eseguibile) e allega nomerom.txt al post
mame log se non parte mame mame -v>avvio.txt (dalla cartella dove è l'eseguibile) e allega avvio.txt al post

Avatar utente
alucard
Gamer
Gamer
Messaggi: 189
Iscritto il: 10/05/2019, 18:14
Reputation: 28
Località: Ceprano

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da alucard »

Mi infastidisce che la complessità dei giochi moderni renda necessario rilasciare pesanti patch da applicare alle copie fisiche acquistate.

In particolare, paragonando un prodotto attuale ad una autoconsistente cartuccia anni '90, mi deprime l'incertezza su cosa si ritroverà in mano il giocatore tra qualche tempo, magari a valle della chiusura del canale dedicato alla generazione di console che sta usando.

Avatar utente
Gibranx
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3255
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 7
Reputation: 766
Località: Vinavilandia
Nazione: Alaska
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da Gibranx »

Sì, secondo me determinati giochi che si basano sui server sono destinati a scomparire per sempre.

Per me i giochi arcade sono come il Monopoly e i bei giochi da tavolo della nostra infanzia.
Divertenti, veloci da giocare e immortali.
Ci puoi giocare infinite volte.

Sti giochi moderni, invece, sono come leggere un librone da 1000 pagine o vedere una mega trilogia cinematografica: immersivi, coinvolgenti, stressanti.
Una volta finiti, dopo mille sofferenze, non ci giochi più.


Il divertimento che ti dà un arcade è immortale.
"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 107 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".

Avatar utente
Usato
Arcader
Arcader
Messaggi: 448
Iscritto il: 06/11/2019, 1:32
Medaglie: 2
Reputation: 77
Località: Bologna
:
Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da Usato »

Tranne i bei simulatori di guida e i bei picchiaduro.

Avatar utente
Gibranx
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3255
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 7
Reputation: 766
Località: Vinavilandia
Nazione: Alaska
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da Gibranx »

La mia conoscenza di giochi "moderni" per pc e console è a livello capra.
Ma perché ho sempre preferito usare un computer dal punto di vista creativo, e diciamo, non mi scendeva giù il fatto di sacrificare un hd, in termini di spazio, occupandolo di giochi con installazioni da tonnellate di giga.

Poi, fattore tempo.
Ti fai la partita a Pang, ad esempio, 10 - 30 minuti e basta.
Magari generalizzo troppo, perché esistono giochi anche recenti per divertirsi per poco, ma pure quelli per console, snes etc, erano certamente più luuuuunghi di un coin op.

Forse sono io che pretendo di giocare per poco tempo.

Sul 3d, vero, lì le simulazioni sono proprio il top e tutto il discorso si rovescia.
In quel caso, per me, ben vengano le modernità.

Ma sono io che proprio feci sta scelta dopo Serious Sam 2 e qualche livello di Return Castle Wolfenstein:
Ma chi cavolo me lo fa fare di stare inchiodato per ore su questa sedia?
"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 107 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".

enzo14
Gamer
Gamer
Messaggi: 151
Iscritto il: 10/08/2018, 19:15
Reputation: 9

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da enzo14 »

Gibranx ha scritto:
30/01/2020, 16:59
Sì, secondo me determinati giochi che si basano sui server sono destinati a scomparire per sempre.

Per me i giochi arcade sono come il Monopoly e i bei giochi da tavolo della nostra infanzia.
Divertenti, veloci da giocare e immortali.
Ci puoi giocare infinite volte.

Sti giochi moderni, invece, sono come leggere un librone da 1000 pagine o vedere una mega trilogia cinematografica: immersivi, coinvolgenti, stressanti.
Una volta finiti, dopo mille sofferenze, non ci giochi più.


Il divertimento che ti dà un arcade è immortale.
Lo spero davvero ma credo che accadrà l'opposto...
anch'io a volte (SEMPRE) mi chiedo come mai la gente non preferisce TUTTO ciò della nostra infanzia... e non mi riferisco solo ai giochi... ma a TUTTO: film, serie tv, stili di vita, musica ecc... ma preferisce la spazzatura moderna...

purtroppo sono giunto alla conclusione che il "moderno" stia in netto vantaggio VS "la nostra epoca"...
e non mi sto rassegnando solo perchè vedo i ragazzini di oggi attaccati alle cose moderne... ma soprattutto perchè vedo tanti della nostra generazione adeguarsi :-(
è inutile che mi convincete del contrario riportando le vostre passioni!!!!!!!!!
è ovvio che per voi (e anche per me) preferiamo le cose dei nostri tempi... stiamo sul sito arcademania!! provate ad andare su Instagram. io non ci sono mai entrato ma so che ci sono un branco di stupidi divertirsi con i selfie :-(((((((((((((((((
REVIVAL 80-90 - Come Rivivere DAVVERO i Magnifici Anni 80 e 90

Avatar utente
alucard
Gamer
Gamer
Messaggi: 189
Iscritto il: 10/05/2019, 18:14
Reputation: 28
Località: Ceprano

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da alucard »

Per non parlare del "canale verso la casa madre" da tenere aperto quando adoperi alcuni giochi, tipo quelli della UbiSoft.

Scarichi Rayman Legends da Steam e poi lo avvii in modo standard, tramite il launcher di Steam. Ok, se ne farebbe a meno, comunque è una piattaforma di distribuzione, ci può stare. Lo lanci e... no! Ti devi iscrivere al "mini Steam della UbiSoft". Lo mettono su Steam ma comunque devi passare anche da loro. Un trenino di launcher spazzatura davvero imbarazzante... Fa niente, era una demo. Gioco a quello della Wii.

L'ennesima mini piattaforma proprietaria per vendere 10 giochi che produci? Ma per favore.

Avatar utente
Valnic
Gamer
Gamer
Messaggi: 153
Iscritto il: 15/09/2019, 9:53
Reputation: 8

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da Valnic »

f205v ha scritto:
29/01/2020, 20:25
In compenso, se stanno attaccati allo schermo con fornite, non hanno il tempo per drogarsi bene come facevamo noi una volta....
Forse è meglio una sana canna che ore davanti a quella merda.

Mena46
Gamer
Gamer
Messaggi: 27
Iscritto il: 26/08/2019, 8:41
Reputation: 2

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da Mena46 »

Boh, io ho sempre giocato, sia Coin op in sala giochi sia pc-console, da solo o con amici, ai tempi del PC ci ritrovavamo a casa di qualcuno per giocare in lan party, ora è tutto più comodo, ma non è detto sia peggio. Sia la scorsa generazione di console che l'attuale hanno regalato dei bei titoli, basta scegliere i giochi giusti.

Avatar utente
giuppo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4734
Iscritto il: 03/11/2015, 7:46
Medaglie: 44
Reputation: 787
Nazione: Italia
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno I - Team Battle

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da giuppo »

Si ma quanti giochi richiocheresti una volta terminati?
Io a nemmeno uno, mai fatto e mai lo farò.
I giochi arcade invece ti spingono sempre a migliorare.
Poi sono gusti, a me i giochi moderni piacciono per carità, ma dopo mi lasciano un senso di vuoto.
Quando rimetto un gioco arcade, non riesco a spiegarvelo, ma mi innesca un senso di appagamento da gioco senza eguali.
Arcademania il forum di riferimento

Avatar utente
alucard
Gamer
Gamer
Messaggi: 189
Iscritto il: 10/05/2019, 18:14
Reputation: 28
Località: Ceprano

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da alucard »

giuppo ha scritto:
02/02/2020, 16:00
Poi sono gusti, a me i giochi moderni piacciono per carità, ma dopo mi lasciano un senso di vuoto.
Conosco bene quella sensazione. Alcuni metroidvania o avventure immersive in genere, quando finiscono difficilmente le riaffronti. Ho finito GRIS recentemente; una poesia di gioco e ai titoli di coda ci sono rimasto male, come un triste ritorno alla realtà. Sono comunque contento che esistano (ora sto puntando "To The Moon") ma per quanto avvincenti opere d'arte, hanno un ruolo diverso, un po' come la differenza tra una puntata di Zelig e Schindler's List

Avatar utente
Gibranx
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3255
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 7
Reputation: 766
Località: Vinavilandia
Nazione: Alaska
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da Gibranx »

Coin op come The King of Dragons lo puoi finire infinite volte senza stancarti mai, iniziare a notare i dettagli dei background e divertirti senza pensieri.
Una goduria per il cervello, un tipo di divertimento senza stress e sforzi.
Poi ci sono pure quei giochi che ti fanno incazzare per il livello di difficoltà, ma erano nati per incassare monete.
Sì, non lo dimentichiamo, lo scopo principale dei cabinati era quello di incassare e secondo alcuni, la stragrande maggioranza dei cabinati noleggiati non ha mai incassato una somma pari al suo costo, decretando, poi, la fine di un'epoca, salvo qualche arcade che ha sfondato il portafoglio, tipo Dragon's Lair che incassava tonnellate di monete, i vari Street Fighter, Space Invaders, Pac Man e i titoli maggiori che hanno fatto la storia, per fare un esempio.
"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 107 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".

Avatar utente
saturnshadow
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 4945
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 40
Reputation: 991
Località: Pesaro/Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da saturnshadow »

odio che l'angolo dello sfogo (moderato) non è più l'angolo dello sfogo (moderato) [joint.gif]

Avatar utente
alucard
Gamer
Gamer
Messaggi: 189
Iscritto il: 10/05/2019, 18:14
Reputation: 28
Località: Ceprano

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da alucard »

Vero. Allora riprendiamo la retta via.

Non tollero chi in ufficio o luoghi chiusi, starnutisce senza mani magari rivolgendo la testa verso il pavimento. Come se dalla bocca uscissero sassi che rimangono a terra, anziché gas che appesta l'aria.

Avatar utente
giulius
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2038
Iscritto il: 19/02/2018, 12:53
Medaglie: 2
Reputation: 378
Località: siena
:
Medaglia di bronzo Medaglia di legno

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da giulius »

alucard ha scritto:Vero. Allora riprendiamo la retta via.

Non tollero chi in ufficio o luoghi chiusi, starnutisce senza mani magari rivolgendo la testa verso il pavimento. Come se dalla bocca uscissero sassi che rimangono a terra, anziché gas che appesta l'aria.
La regola vuole che in assenza di fazzoletti lo starnuto vada sputazzato sulla parte interna del gomito (non conosco la corretta definizione anatomica di quella parte del corpo).

Poi te ne vai in giro con le braccia paralizzate perchè il moccio secco sulle maniche ti blocca le articolazioni. Immagine



Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Gibranx
Arcade Maniac
Arcade Maniac
Messaggi: 3255
Iscritto il: 26/02/2018, 12:06
Medaglie: 7
Reputation: 766
Località: Vinavilandia
Nazione: Alaska
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di legno

Re: L'angolo dello Sfogo (moderato)

Messaggio da Gibranx »

In giappone se ti soffi il naso in pubblico a momenti ti arrestano, viene considerato come defecare.

Odio le ragazze perfettamente belle iperfighe.
Stesso trucco, espressione, taglio capelli e cervello.
Sembrano tutte fatte con lo stampino e poi, questa assenza di imperfezioni è una roba contro natura.

Sono i dettagli che fanno la differenza, che creano unicità nelle persone:
Nasi storti
Nei
Occhi guerci
Gobba
Mancanza di un arto (ci sta quello di scorta)
Sorprese varie ed eventuali.

E basta co sta voglia di perfezione!
Che poi quando si levano lo stucco sembrano streghe.

Tipo questa.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Piegando un foglio di carta a metà per 103 volte, raggiungeremmo uno spessore di quasi 107 miliardi di anni luce, oltre il diametro dell’Universo conosciuto".