Pulire I Chd Con Clrmame  [SOLVED]

Tutti le informazioni sugli altri software finiscono qui!
Rispondi
gioloi

Re: Pulire I Chd Con Clrmame

Messaggio da gioloi » 21/01/2013, 10:11

Premessa: nel mio sistema tengo fisicamente separate le ROM (disco C:) dai CHD, che stanno in un NAS per vari motivi, fra i quali, evidentemente, l'ingente ingombro.

Il blocco dei CHD+LD 0.148 dovrebbe occupare 248 GB. La mia cartella, invece, riporta 279 GB.
E' evidente che, nel corso degli ultimi aggiornamenti, ho accumulato parecchia spazzatura.
Siccome 31 GB non sono bruscolini, mi piacerebbe dare una pulita.

Ho configurato clrmame 4.06 creando un profilo dall'eseguibile mame64.exe, puntando soltanto la cartella dei CHD (se aggiungo anche quella delle roms, tenta di unirmi gli archivi dicendo che la posizione è sbagliata), ho tolto la spunta a "samples" e "roms" lasciando solo "set" e "chd", ho attivato tutti i fix e ho fatto partire.

L'archivio viene passato completamente, e ovviamente tutte le roms sono segnalate come mancanti, ma la cosa che mi lascia perplesso è che i CHD non vengono toccati. La differenza di 30 e passa GB indica che dovrebbero esserci parecchi archivi ridondanti, che però clrmame non identifica.

Non ho troppa voglia di sperimentare, perché non vorrei trovarmi con l'archivio totalmente cancellato o rovinato.

Secondo voi dove sbaglio?



s_bastian

Pulire I Chd Con Clrmame

Messaggio da s_bastian » 21/01/2013, 13:22

clrmame non tocca i chd, ti dice solo se sono buoni o meno, esattamente come non tocca le rom. La differenza tra rom e CHD ? all'interno dei romset ci potrebbero essere delle singole rom errate o ridondandi, che clrmame pu? eventualmente eliminare riducendo le dimensioni del romset, mentre il chd ? un file fatto, chiuso e finito, e non viene in alcun modo modificato da mame, e tanto meno da clrmamepro. Perfino eventuali "salvataggi" su hard disk che i giochi potrebbero fare vengono salvati come .diff esternamente al CHD, e non modificando il CHD stesso. Per mettere le mani sui chd ti serve chdman, non clrmamepro

la differenza di dimensioni portebbe dipendere dall'implementazione di altri formarti di compressione oltre al zip anche all'interno del chd, per cui dipendendo da chd a chd si era arrivati a ottimizzare le dimensioni. Bisognerebbe capire da dove viene presa la misura di 248GB che dici dovrebbe essere la "standard", e quali algoritimi di compressione sono stati implementati per questi CHD. I tuoi chd sono tutti aggiornati alla v5?

gioloi

Re: Pulire I Chd Con Clrmame  [SOLVED]

Messaggio da gioloi » 02/02/2013, 18:25

Ho risolto con TorrentCheck. Molto utile per verificare la congruit? di un torrent con quanto effettivamente presente sul disco fisso.
Prevede anche l'opzione di cancellazione degli elementi superflui, che per?, purtroppo, con me non ha funzionato, probabilmente perch? i CHD sono su un disco di rete.
Comunque sia, dato l'elenco dei file e delle cartelle di troppo, in una mezzoretta ho risolto tutto a manina.
Ora mi premurer? di fare la verifica dopo ogni aggiornamento, e non dopo due anni. /wink.gif" style="vertical-align:middle" emoid=";)" border="0" alt="wink.gif" />

Rispondi