Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Progetti realizzati o in fase di realizzazione, Plans e layout per cabinati,bartop e weecade
dejawho
Gamer
Gamer
Messaggi: 34
Iscritto il: 21/05/2018, 23:22
Reputation: 0

Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da dejawho » 22/05/2018, 16:34

Ciao,
da anni accarezzavo l'idea di farmi un mamecab e finalmente sto portando avanti il mio progetto. Premetto che il cabinato non lo ho ancora in casa ma lo ho già acquistato ed a detta del venditore è revisionato e funzionante. È un cabinato con virtua tennis basato su sega naomi. Allego una foto per farvelo vedere, che magari qualcuno ne sa di più:
Spoiler:
Immagine
Ora io vorrei metterci dentro per il momento un vecchio PC core duo che avevo ed anche in futuro penso di stare su archittettura X86, quindi niente raspberry per il momento o cose del genere.
Leggendo un po in giro mi pare di capire che una bella dose di problemi derivi da monitor visto che possono essere da 15 o 30Hz ed in quest'ultimo caso magari è presente una VGA per il video. Oppure vedere se ha un connettore JAMMA o JVS.

Quindi volendomi documentare un attimo prima volevo chiedervi se qualcuno sa più o meno cos'ha quel cabinato e magari consigliarmi qualcosa da leggere.
Poi ho anche una curiosità di natura tecnica, mi pare di capire che volendo ci sono due approcci nella realizzazione del mamecab, uno è di usare il connettore JAMMA o JVS per gestire non solo il video ma anche gli input e l'audio, ed in questo caso ho visto che ci sono svariati adattatori. L'altro è di usare il connettore solo per il video ma per l'input prendere un controller separato da connettere al PC via USB, mentre per l'audio collegare le casse ad un mini amplificatore e collegarle anche in questo caso al PC. Mi pare di capire che facendo tutto col jamma si ha un lag minore ma nel secondo caso si ha più controllo sull'HW, tipo ad esempio il jamma supporta 3 pulasanti per player e volendone mettere di più bisogna usare un controller esterno. È più o meno così o non ho capito niente? Portate pazienza in caso, sono proprio un neofita in questo campo.


Avatar utente
saturnshadow
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2398
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 33
Reputation: 567
Località: Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno Season Winner

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da saturnshadow » 22/05/2018, 17:15

ti rispondo al volo con qualche considerazione sparsa, ma riprometto di essere più accurato (sono con il cellulare e la foto la vedo pochino)
- Sega NAOMI: bellissimi cab (ne ho uno anch'io convertito a mamecab) MA verifica il tipo di cablaggio. Potrebbe non essere jamma
- ottimo il fatto che non usi il raspberry: qualunque pc rimediato a 0 o quasi è superiore
- sistema operativo a 32-bit: meglio di no. Vai a 64, eviterai un sacco di casini poi
- monitor: potresti essere fortunato come il sottoscritto e ritrovarti un monitor con connettore VGA multifrequenza che supporta i 31 kHz e non avresti bisogno di artifizi per forzature a bassa risoluzione. Certo, la fedeltà assoluta sarebbe a 15 kHz (e in quel caso poi parleremo di come far uscire il segnale a bassa risoluzione), ma anche se vai a 31 non è male
- per schede PC-to-jamma ci sono varie soluzioni: o la costruisci da te, o la compri già fatta o fai un keyboard hack. Sono scelte (lo standard jamma un quarto pulsante per player comunque lo supporta - pensa ai giochi NeoGeo)


dejawho
Gamer
Gamer
Messaggi: 34
Iscritto il: 21/05/2018, 23:22
Reputation: 0

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da dejawho » 22/05/2018, 18:50

saturnshadow ha scritto:
22/05/2018, 17:15
ti rispondo al volo con qualche considerazione sparsa, ma riprometto di essere più accurato (sono con il cellulare e la foto la vedo pochino)
- Sega NAOMI: bellissimi cab (ne ho uno anch'io convertito a mamecab) MA verifica il tipo di cablaggio. Potrebbe non essere jamma
- ottimo il fatto che non usi il raspberry: qualunque pc rimediato a 0 o quasi è superiore
- sistema operativo a 32-bit: meglio di no. Vai a 64, eviterai un sacco di casini poi
- monitor: potresti essere fortunato come il sottoscritto e ritrovarti un monitor con connettore VGA multifrequenza che supporta i 31 kHz e non avresti bisogno di artifizi per forzature a bassa risoluzione. Certo, la fedeltà assoluta sarebbe a 15 kHz (e in quel caso poi parleremo di come far uscire il segnale a bassa risoluzione), ma anche se vai a 31 non è male
- per schede PC-to-jamma ci sono varie soluzioni: o la costruisci da te, o la compri già fatta o fai un keyboard hack. Sono scelte (lo standard jamma un quarto pulsante per player comunque lo supporta - pensa ai giochi NeoGeo)
Intanto grazie per la risposta. Si con X86 intendevo il tipo di architettura, era più per dire non ARM in generale ma poi sicuramente vado di x64, non penso nemmeno di avere roba a 32bit in giro.
Non sono un maniaco della fedeltà e se funziona mi va benissimo anche l'uscita a 31, fai conto che il progetto iniziale era di recuperare la scocca di un cabinato e poi rifarlo completamente l'interno, quindi mettendoci un display LCD (e qua fedeltà ciao), ma avendone trovato uno funzionante ho virato su mamecab.
La scheda PC-Jamma la comprerei anche già fatta, ho visto che hanno un prezzo accettabile, sui 50 euro in genere e quindi ci starebbe per me. Sono sempre in dubbio se usare la jamma per i comandi perché volevo mettere 6 tasti più uno superiore ed uno frontale (start e select praticamente), giusto per non tagliarmi fuori altri emulatori, tipo con questa configurazione tengo anche snes/genesis volendo. Quindi penso di prendere una delle tante board ed aggiungere i tasti e collegarla via USB. Mi spiace un po perdere così la gettoniera, ma magari anche per quella c'è qualche trick per collegarla come se fosse un tasto, devo controllare ma comunque è sacrificabile.


Avatar utente
saturnshadow
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2398
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 33
Reputation: 567
Località: Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno Season Winner

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da saturnshadow » 22/05/2018, 19:07

Ok. Il cab è identico al mio. Io ho montato 6 tasti per player più alcuni di servizio, ho usato una JammASD, ho collegato la VGA dritta (c'era una Naomi con GD-Rom) e l'uso della gettoniera non lo perderai [icon_wink.gif]
Sul forum c'è il mio post di un paio di anni fa proprio con tutti i passaggi per la trasformazione in mamecab
Se hai curiosità, chiedi pure [up.gif]

Ps: quanto te lo fa pagare?


dejawho
Gamer
Gamer
Messaggi: 34
Iscritto il: 21/05/2018, 23:22
Reputation: 0

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da dejawho » 22/05/2018, 20:39

L'ho preso a 280 ma essendoci la spedizione sono arrivato sui 350, purtroppo di gente che me lo vendesse di persona non ho trovato nessuno.

Ho un dubbio che mi attanaglia, ma se ha la vga è necessario fare tutta la roba con la scheda video ATI per il discorso driver? non si riesce a farlo andare direttamente? Anche nel caso di connessione tramite jamma non ne esiste qualcuno per evitare di dover comprare una scheda video?
Perché inizialmente pensavo di riutilizzare un PC che usavo come box multimediale ma è tutto integrato.


Avatar utente
Zak0077
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 1914
Iscritto il: 03/11/2015, 9:16
Reputation: 252

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da Zak0077 » 22/05/2018, 23:34

se è vga non devi forzare uscita video a 15khz, quindi niente driver e forzature "strane"

entri diretto con la tua vga del pc tradizionalmente direttamente alla vga del crt del cab

ma il monitor è ok? io sono un pelino cecato ma dalla foto mi pare tenda ad un colore specifico (verde blu) è la foto venuta male o il mio occhio?
Bacheca Boys
[coolgun.gif] [coolgun.gif] [coolgun.gif]


dejawho
Gamer
Gamer
Messaggi: 34
Iscritto il: 21/05/2018, 23:22
Reputation: 0

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da dejawho » 23/05/2018, 0:01

Zak0077 ha scritto:
22/05/2018, 23:34
se è vga non devi forzare uscita video a 15khz, quindi niente driver e forzature "strane"

entri diretto con la tua vga del pc tradizionalmente direttamente alla vga del crt del cab

ma il monitor è ok? io sono un pelino cecato ma dalla foto mi pare tenda ad un colore specifico (verde blu) è la foto venuta male o il mio occhio?
come dicevo nell'OP non ho ancora ricevuto il cabinato, quella è un'immagine dello stesso modello ma non il mio direttamente. Il rivenditore dice che è revisionato e perfetto, ma staremo a vedere, mi arriva tra circa una settimana.
Incrocio le dita perché ci sia una VGA, altrimenti mi pare di capire che o si cambia lo schermo o si deve per forza fare un un HW con scheda video apposita, giusto? ma poi è veramente necessario windows XP? ho visto che il programmino per modificare i driver è stato rilasciato in versione 2 anche per windows 7/8/10.


Avatar utente
Zak0077
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 1914
Iscritto il: 03/11/2015, 9:16
Reputation: 252

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da Zak0077 » 23/05/2018, 0:12

ma nn ti sei fatto mandare almeno una foto reale da acceso?
cmq allora aspettiamo che arrivi e magari prima di metterci mano fa un bel servizio fotografico!
cmq si, i driver ci sono anche per win7 rispettando cmq la compatibilita dei modelli delle schede supportate per quei driver
Bacheca Boys
[coolgun.gif] [coolgun.gif] [coolgun.gif]


dejawho
Gamer
Gamer
Messaggi: 34
Iscritto il: 21/05/2018, 23:22
Reputation: 0

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da dejawho » 23/05/2018, 0:26

Zak0077 ha scritto:
23/05/2018, 0:12
ma nn ti sei fatto mandare almeno una foto reale da acceso?
cmq allora aspettiamo che arrivi e magari prima di metterci mano fa un bel servizio fotografico!
cmq si, i driver ci sono anche per win7 rispettando cmq la compatibilita dei modelli delle schede supportate per quei driver
si c'erano delle foto con il cabinato acceso, ma essendo che riportava i contatti del venditore ho preferito mettere l'immagine di un altro uguale. Si potevo anche tagliarli dalla foto ma alla fine sono andato meglio così. Poi ho pagato con paypal quindi in linea di massima sono coperto. Appena arriva lo accendo e lo provo, poi se va tutto apro il retro e vedo se c'è la VGA.


Avatar utente
Zak0077
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 1914
Iscritto il: 03/11/2015, 9:16
Reputation: 252

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da Zak0077 » 23/05/2018, 0:31

facci sapere appena arriva!!!
;)
Bacheca Boys
[coolgun.gif] [coolgun.gif] [coolgun.gif]


Avatar utente
saturnshadow
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2398
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 33
Reputation: 567
Località: Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno Season Winner

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da saturnshadow » 23/05/2018, 8:21

dejawho ha scritto:
22/05/2018, 20:39
Ho un dubbio che mi attanaglia, ma se ha la vga è necessario fare tutta la roba con la scheda video ATI per il discorso driver? non si riesce a farlo andare direttamente? Anche nel caso di connessione tramite jamma non ne esiste qualcuno per evitare di dover comprare una scheda video?
Perché inizialmente pensavo di riutilizzare un PC che usavo come box multimediale ma è tutto integrato.
ma no. [surprice.gif] Ti ho già scritto (2 volte [sweatdrop.gif] ) che se il monitor è un multifrequenza o supporta i 31 kHz (ed essendoci dentro Virtua Tennis è assai probabile), non hai alcuna necessità di processi di forzatura del segnale video a bassa risoluzione e procedure annesse


dejawho
Gamer
Gamer
Messaggi: 34
Iscritto il: 21/05/2018, 23:22
Reputation: 0

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da dejawho » 23/05/2018, 10:34

saturnshadow ha scritto:
23/05/2018, 8:21
dejawho ha scritto:
22/05/2018, 20:39
Ho un dubbio che mi attanaglia, ma se ha la vga è necessario fare tutta la roba con la scheda video ATI per il discorso driver? non si riesce a farlo andare direttamente? Anche nel caso di connessione tramite jamma non ne esiste qualcuno per evitare di dover comprare una scheda video?
Perché inizialmente pensavo di riutilizzare un PC che usavo come box multimediale ma è tutto integrato.
ma no. [surprice.gif] Ti ho già scritto (2 volte [sweatdrop.gif] ) che se il monitor è un multifrequenza o supporta i 31 kHz (ed essendoci dentro Virtua Tennis è assai probabile), non hai alcuna necessità di processi di forzatura del segnale video a bassa risoluzione e procedure annesse
si hai ragione, è che non avevo ancora capito la cosa dell'uscita a 15Khz quando ho letto il tuo messaggio e quindi non lo avevo capito fino in fondo.
Il cab dovrebbe arrivarmi verso la fine della prossima settimana, incrocio le dita per il VGA altrimenti mi tocca fare un PC nuovo solo per quello mannaggia, che almeno 200 euro mi costa.


Avatar utente
saturnshadow
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2398
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 33
Reputation: 567
Località: Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno Season Winner

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da saturnshadow » 23/05/2018, 10:37

dejawho ha scritto:
23/05/2018, 10:34
Il cab dovrebbe arrivarmi verso la fine della prossima settimana, incrocio le dita per il VGA altrimenti mi tocca fare un PC nuovo solo per quello mannaggia, che almeno 200 euro mi costa.
200 euro? [on_eek2.gif] e che ci devi fare scusa? qual è il tuo progetto? perchè se davvero vuoi tramutarlo in un mamecab per il pc è sufficiente 1/4 della cifra (50 euro... toh 60/70 a voler essere spendaccioni [joint.gif] ) che hai scritto [icon_wink.gif]


dejawho
Gamer
Gamer
Messaggi: 34
Iscritto il: 21/05/2018, 23:22
Reputation: 0

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da dejawho » 23/05/2018, 11:16

saturnshadow ha scritto:
23/05/2018, 10:37
dejawho ha scritto:
23/05/2018, 10:34
Il cab dovrebbe arrivarmi verso la fine della prossima settimana, incrocio le dita per il VGA altrimenti mi tocca fare un PC nuovo solo per quello mannaggia, che almeno 200 euro mi costa.
200 euro? [on_eek2.gif] e che ci devi fare scusa? qual è il tuo progetto? perchè se davvero vuoi tramutarlo in un mamecab per il pc è sufficiente 1/4 della cifra (50 euro... toh 60/70 a voler essere spendaccioni [joint.gif] ) che hai scritto [icon_wink.gif]
premesso che tutti i PC che ho a casa hanno hw integrato e riesco a recuperare solo un vecchio alimentatore (ma essendo una cineseria preferirei cambiare anche quello) devo proprio rifarlo da 0. Ed ho stimato che per CPU,MB,RAM(8GB), scheda video ed eventualmente alimentatore e SSD economico meno di 200 euro non li spendo.
La mia idea iniziale era di riutilizzare un neo z83-4 pro che mi era capitato aggratis per le mani, ma riesco a farlo solo se ha la VGA.


Avatar utente
saturnshadow
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2398
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 33
Reputation: 567
Località: Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno Season Winner

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da saturnshadow » 23/05/2018, 11:27

aggratis è sempre buono ovviamente [on_eek.gif]
ribadisco che, senza conoscere pienamente il tuo progetto, non si può dir nulla [scratch_one-s_head.gif]
ma sulla scorta di quel che finora hai scitto, faccio un esempio banale: se ci devi fare un mamecab 8 Gb di RAM sono tanti e non necessari - già con 2 Gb saresti più che a posto (arriva a 4 Gb e sei blindato - 8 sono un'esagerazione)
vuoi montare un disco SSD? ottimo, ma da quanto? basta uno piccolo alla fine (da 64Gb lo trovi a 30 euro per dire e sei a posto). Se sei costretto a fare la forzatura a bassa risoluzione, delle ATI adatte allo scopo le trovi usate sui 10/15 euro, e via discorrendo...
200 euro, SE il progetto è solo quello di realizzare un mamecab, è un budget per il pc molto generoso a opinione personale (a meno che, nei costi, tu non stia includendo anche schede di interfaccia Jamma-to-PC e pulsanti aggiuntivi)
poi nessuno ti impedisce di utilizzare anche pc gaming da 2000 euro eh? ma visto cosa dovrebbe girarci mi parrebbe un po' uno spreco [joint.gif]


dejawho
Gamer
Gamer
Messaggi: 34
Iscritto il: 21/05/2018, 23:22
Reputation: 0

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da dejawho » 23/05/2018, 11:44

saturnshadow ha scritto:
23/05/2018, 11:27
aggratis è sempre buono ovviamente [on_eek.gif]
ribadisco che, senza conoscere pienamente il tuo progetto, non si può dir nulla [scratch_one-s_head.gif]
ma sulla scorta di quel che finora hai scitto, faccio un esempio banale: se ci devi fare un mamecab 8 Gb di RAM sono tanti e non necessari - già con 2 Gb saresti più che a posto (arriva a 4 Gb e sei blindato - 8 sono un'esagerazione)
vuoi montare un disco SSD? ottimo, ma da quanto? basta uno piccolo alla fine (da 64Gb lo trovi a 30 euro per dire e sei a posto). Se sei costretto a fare la forzatura a bassa risoluzione, delle ATI adatte allo scopo le trovi usate sui 10/15 euro, e via discorrendo...
200 euro, SE il progetto è solo quello di realizzare un mamecab, è un budget per il pc molto generoso a opinione personale (a meno che, nei costi, tu non stia includendo anche schede di interfaccia Jamma-to-PC e pulsanti aggiuntivi)
poi nessuno ti impedisce di utilizzare anche pc gaming da 2000 euro eh? ma visto cosa dovrebbe girarci mi parrebbe un po' uno spreco [joint.gif]
Guarda il mio progetto è mame + qualche home console (NES/SNES/MS/GENESIS) e potenzialmente mi piacerebbe PS1/N64 per quei giochi che si prestano bene ad essere giocati su questo tipo di sistema.
Fai conto che 4GB di DDR3 costano 40 euro ad oggi (grazie ai miner), SSD 120GB 30 euro, celeron G4400 (do precedenza ai GHz) 40 euro, scheda madre compatibile con PCI-E 30-40 euro, ati 5450 20 euro (o la 6450 visto che costa 10 euro in più) e sono già a 170. Mettici l'alimentatore e sono a 200 euro.


Avatar utente
saturnshadow
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2398
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 33
Reputation: 567
Località: Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno Season Winner

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da saturnshadow » 23/05/2018, 12:05

libero di spendere quanto vuoi ma schede madri con incluse cpu analoghe (anzi.. saltano fuori dei dual core o dei quad addirittura) a quel che cerchi e ram, se ti rivolgi al mercato dell'usato, porti via tutto a 40 euro
magari c'è caso che trovi qualche pc già completo per poco di più (o comunque entro 100 euro) così hai anche l'alimentatore a disposizione
emulare console su un cabinato comunque è sempre un azzardo, non per i giochi che potrebbero più o meno prestarsi a seconda dei casi, quanto per l'utilizzo spropositato di pulsanti da utilizzare per player


dejawho
Gamer
Gamer
Messaggi: 34
Iscritto il: 21/05/2018, 23:22
Reputation: 0

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da dejawho » 23/05/2018, 12:11

saturnshadow ha scritto:
23/05/2018, 12:05
libero di spendere quanto vuoi ma schede madri con incluse cpu analoghe (anzi.. saltano fuori dei dual core o dei quad addirittura) a quel che cerchi e ram, se ti rivolgi al mercato dell'usato, porti via tutto a 40 euro
magari c'è caso che trovi qualche pc già completo per poco di più (o comunque entro 100 euro) così hai anche l'alimentatore a disposizione
emulare console su un cabinato comunque è sempre un azzardo, non per i giochi che potrebbero più o meno prestarsi a seconda dei casi, quanto per l'utilizzo spropositato di pulsanti da utilizzare per player
Eh infatti anche per quello volevo mettere 6 pulsanti per giocatore, poi sul retro lascio un paio USB che non si sa mai. Comunque per l'HW lo spulcio per bene quando vedo se effettivamente mi serve, ma quelli sono i prezzi per componenti nuovi tranne per la SV e la CPU che ho messo è dual cora. Anche PC già assemblati usati a meno di 130 euro di decenti non ne ho trovati, a cui dovrei aggiungere scheda video ed SSD, quindi siamo circa sulla stessa cifra.
Se sarà necessario mi metterò a cercare qualche buona offerta o se vedi qualcosa tu passa pure.


Avatar utente
saturnshadow
Extreme Arcader
Extreme Arcader
Messaggi: 2398
Iscritto il: 04/05/2016, 16:00
Medaglie: 33
Reputation: 567
Località: Bologna
Nazione: Italy
:
Medaglia d'oro Medaglia d'argento Medaglia di bronzo Medaglia di legno Season Winner

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da saturnshadow » 23/05/2018, 12:51

guarda, ho buttato un occhio così a caso e di cose e occasioni per l'occorrenza se ne trovano
(ad esempio guarda > qui < oppure anche > qui < per dire [scratch_one-s_head.gif] )
poi, come anticipato, tutto sta a capire quale sarà il tuo progetto finale e... la tua località geografica (ammetto che in alcune zone d'Italia potresti fare più fatica a reperire materiali hw rispettop ad altre)


p.s.: 6 pulsanti siamo ancora in ambito arcade [joint.gif] pensa a street fighter II (6 pulsanti) o a mortal kombat (5 pulsanti)


dejawho
Gamer
Gamer
Messaggi: 34
Iscritto il: 21/05/2018, 23:22
Reputation: 0

Re: Progetto Mamecab con vecchio Virtua Tennis

Messaggio da dejawho » 23/05/2018, 13:27

saturnshadow ha scritto:
23/05/2018, 12:51
guarda, ho buttato un occhio così a caso e di cose e occasioni per l'occorrenza se ne trovano
(ad esempio guarda > qui < oppure anche > qui < per dire [scratch_one-s_head.gif] )
poi, come anticipato, tutto sta a capire quale sarà il tuo progetto finale e... la tua località geografica (ammetto che in alcune zone d'Italia potresti fare più fatica a reperire materiali hw rispettop ad altre)


p.s.: 6 pulsanti siamo ancora in ambito arcade [joint.gif] pensa a street fighter II (6 pulsanti) o a mortal kombat (5 pulsanti)
si è vero che 6 tasti (+ 2 per start e coin) siamo in ambito arcade, però già con questi copri tutto fino al SNES (che conta 6 tasti più direzionale). Poi per carità per N64 e PS1 sono pochi (anche senza considerare il dual shock), ma non tutti i giochi usavano tutti i tasti e poi queste ultime 2 console sono uno sfizio diciamo. Toh magari giusto per giocarmi symphony of the night su cabinato XD.
In effetti non avevo guardato su subito, io sono veneto comunque e magari qualcosa intorno ai 100 euro si trova, ma purtroppo stano un po in campagna devo sempre farmi almeno 50km per andarmelo a prendere. il problema di subito è che tipicamente le descrizioni fanno pena e non si capisce mai che scheda madre hanno per vedere se c'è lo slot pci-e o ha solo la grafica integrata.


Rispondi