Accensione Cabinato

Da wikicab.


Vi sono vari modi in cui è possibile accendere il cabinato

  • Tramite BIOS

Questa è la soluzione più semplice e permette di non fare alcuna modifica al mobile: con l'interruttore già presente al di sopra del mobile, effettuando i giusti collegamenti potete avviare contemporaneamente le luci, il monitor, l'alimentatore e il pc, senza la necessità di bottoni aggiuntivi. Basterà impostare il BIOS del PC in modo da attivare la funzione di Avvio automatico al ripristino dell'elettricità. La maggior parte dei BIOS nella sezione power management APM ha tre scelte al ripristino dell'elettricità (AC power loss): accendere il pc (power on), lasciarlo spento (power off) o com'era prima della mancanza della corrente (last state). L'impostazione normale è 'power off' e va modificata in 'power on'. In pratica: Per spegnere: spegnamo il pc dal frontend (ad es. mamewah permette di uscire e spegnere il pc), e il cab lo spegniamo dall'interruttore sul mobile. Per accendere: basta solo accendere l'interruttore sul mobile per dare corrente a monitor, luci, e PC... che come impostato da BIOS, ricevendo corrente si accende!

  • Con pulsante dedicato

Si possono ovviamente creare due pulsanti separati per l'accensione distinta del mobile e del PC. Basterà aggiungere un pulsante, dello stesso tipo di quelli usati per giocare, da collegare al contatto di accensione sulla scheda madre del PC. Questa soluzione, forse esteticamente più brutta, ha però il vantaggio di essere semplice e di poter gestire separatamente tutte le funzioni del mobile e del PC.

  • Accensione tramite relè

Cosa ci serve

1) un comune pulsante (NO) normalmente aperto come quello del pannello di controllo.

2) un relè passo passo (il relè passo passo funziona in questa maniera, in posiszione di riposso ha il contatto normalmente aperto, al primo impulso un ingranaggio ruota e fa chiudere il contatto fino al successivo impulso e così via).

3) 2 teleruttori bipolari (o contattori questi al contrario del relè funzionano in questo modo, in posizione di riposo hanno il contatto normalmente aperto poi quando ricevono l' impulso il contatto chiude fino al rilascio del pulsante).

Schemafine3rd.jpg

In poche parole il tutto funziona così, premendo il pulsante si azionano un teleruttore e il relè passo passo, il teleruttore cortocircuita il power della scheda madre accendendola, mentre il relè PP cambia stato e mantiene eccitata la bobina del secondo teleruttore che a sua volta fornirà corrente alle periferiche collegate a valle del teleruttore. A questo punto se premiamo nuovamente il pulsante di accensione il primo teleruttore cortocircuterà nuovamente il power della scheda madre che eseguira il procedimento di spegnimento automatico, il relè PP tornera in posizione di riposo e venedo a meno tensione alla bobina del secondo teleruttore anche lui tornerà in posizione di riposo spegnendo le periferiche collega a valle dello stesso.

Quindi l' alimentatore del pc dovrà essere sempre alimentato.

  • Con condensatore

devi mettere un condensatore da 100uf polarizzati a 16Volt pc

prendi il tester metti su volt corrente continua e misuri la tensione ai capi del punto di accenzione della scheda madre,ammettendo che sia un strumento analogico se vedrai la lancetta andare all'indietro il capo dove hai il negativo del tester (nero) sarà la positiva quindi li metti il polo positivo del condensatore.Se invece vedrai la lancetta andare in avanti allora il capo dove hai il positivo(rosso) del tester sarà la positiva. Con strumento digitale invece se misuri ad esempio -3volt allora il capo dove hai il negativo del tester sarà il polo positivo,se misurera 3volt allora sarà il rosso.