Alimentatore

Da wikicab.

Un alimentatore a switching serve per trasformare la corrente alternata in entrata dalla presa (230 V AC) in una corrente continua (DC) che possa essere utilizzata dai vari componenti presenti all'interno del cabinato (luci, scheda gioco, eventuali motori); le tipiche tensioni che servono in un cab sono:

+5 V fondamentale ed utilizzata da tutte le schede gioco per alimentare i componenti logici. Anche alcune schede di interfaccia utilizzano questa tensione per alimentarsi, quindi anche se stai trasformando il tuo cab in mamecab, questa tensione ti servirà. Viene inoltre utilizzata dalle lampadine della gettoniera.

+12 V utilizzata fondamentalmente dalla sola circuiteria di amplificazione audio.

-5 V molto usata nelle schede gioco dei primi anni '80 (soprattutto nei giochi della TAITO) per alimentare il circuito audio (in aggiunta alla +12 V) e per alimentare alcune vecchie EPROM (es. 2708).

Nel caso sia necessaria un alimentazione aggiuntiva per i componenti che installate nel vostro cab (amplificatore, circuiti convertitori) si può utilizzare la corrente disponibile dall'alimentatore del PC. In particolare, nei connettori molex dal filo rosso passano i +5 V e dal filo giallo i +12 V. I cavi neri sono a massa.

NOTA BENE: è buona norma cortocircuitare le masse degli alimentatori quando questi siano più di uno all'interno dello stesso cabinato. Al contrario, E' ASSOLUTAMENTE DA EVITARE la cortocircuitazione delle linee in tensione (+5 V, +12 V o qualsiasi altra).